La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Antonio Saburro    Lunedì 25 Aprile 2016 10:39    Stampa
Consiglio che verrà, Saburro:«Tasse, passano gli anni ma la musica non cambia»
Campomarino - Politica Campomarino
SaburroAntonioCAMPOMARINO - Il giorno 27 aprile 2016 alle ore 17:00 si riunirà il Consiglio Comunale e tra i tanti argomenti messi all’ordine del giorno vi sono l’Addizionale Comunale I.R.PE.F., l’Imposta Municipale Propria (IMU), l’Aliquota del tributo comunale per i servizi indivisibili (TASI) il Piano Economico Finanziario (PEF) e tariffe TARI. 
Passano gli anni, ma la musica non cambia. L’amministrazione Cammilleri, non è riuscita ad abbassare una sola tassa dei tributi locali. Rispetto allo scorso anno abbiamo due sole novità in positivo, novità dovute ad un cambiamento della Legge da parte del Governo Renzi e non certo per meriti di questa maggioranza che ci governa oramai da 7 lunghi anni.

Le due novità riguardano l’Imu Agricola che è stata abolita e l’esenzione del 50% dell’IMU per abitazioni concesse in Comodato ai parenti (anche se non per tutte in quanto ci sono delle prescrizioni da rispettare). Tutto il resto, è rimasto invariato se non addirittura aumentato per quanto riguarda la Tassa rifiuti.
 
Infatti, è volontà della maggioranza riconfermare nella seduta che si terrà il 27 Aprile, l’aliquota per addizionale comunale I.R.PE.F. per l’anno 2016 nella misura dello 0,5% e l’aliquota ordinaria per l’ IMU allo 0,98 così come negli anni precedenti.
Se da una parte è vero che le procedure che si effettuano rispettano quanto indicato dalla legge, è altrettanto vero che esiste un dovere da parte di chi amministra ovvero cercare soluzioni per il contenimento della spesa pubblica (la famosa spending review) e di conseguenza ridurre le aliquote dei tributi locali a carico dei cittadini.

In questo anno ho dato spunti a questa amministrazione su come poter arrivare ad una tassazione diversa, proprio a dimostrazione dell'amore che ho per il mio paese e del rispetto che nutro verso i miei concittadini che sono tartassati (come me) dalle imposte locali.
Le mie proposte furono: portare l’aliquota IRPEF allo 0,3%, diminuire l’aliquota IMU sulla seconda casa, avere l’esenzione per le zone svantaggiate dell’IMU (come ad esempio contrada Arcora) ed infine ridurre la TARI soprattutto per le attività commerciali e stabilimenti balneari che operano solo per un breve periodo.
Come arrivare a tutto questo ?
Con maggior controllo sugli appalti pubblici affinchè si evitino ribassi esigui; con il dimezzamento delle indennità di tutto il consiglio fino alla fine del mandato; con un minor ricorso ad incarichi professionali esterni; con maggior oculatezza nel dare contributi ad associazioni presenti sul territorio; con migliore gestione dei parcheggi a Lido; con una convenzione con quota fissa per incarichi legali; eliminando le assunzioni a tempo e tanto altro ancora.
Non vedo nemmeno traccia del “Baratto amministrativo”, proposto da me in consiglio comunale per andare incontro a chi è in difficoltà economica e non riesce a pagare i tributi locali. Le mie proposte non sono state prese in considerazione, le situazioni non sono cambiate e a breve questa maggioranza approverà le stesse aliquote e tariffe dell’anno 2015.
Complimenti.

Gruppo Consiliare “Campomarino nel Cuore”
Antonio Saburro
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 

myNews.iT - Commenti  

 
# opacitàtrasparenze 28-04-2016 alle ore 10:09
A parte i soliti comunicati sterili, vi siete accorti almeno che, in nome della tanto decantata opacità (oops scusate, qualcuno della maggioranza continua a chiamarla trasparenza), sono mesi che non si vedono più i consigli in diretta streaming?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# pdpd 29-04-2016 alle ore 07:49
e il pluridecorato gran dott, segr, pres, prof, del pd ha perso la parola? che bei tempi quando lui e consorte apparivano sempre su questo blog. Beh magari ci riproveranno fra tre anni e magari faranno il cambio, lei candidato a sindaco lui candidato alla regione, con quei 4 voti che si ritrovano questa volta ce la faranno sicuramente....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 8 Dicembre 2017

Termoli, la cerimonia della Madonnina: un rito che si rinnova da 63 anni

TERMOLI - La preghiera dell'Angelus ha aperto la cerimonia di deposizione di fiori alla Madonnina di piazza Regina Elena a ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 7 Dicembre 2017

M5Stelle propone a Sindaco e Consiglio comunale Cittadinanza Onoraria a Pm Di Matteo

TERMOLI - L'istituto della Cittadinanza onoraria, quand'anche non espressamente normato e regolamentato dall'Ente, costituisce un riconoscimento ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 8 Dicembre 2017

ScopriTermoli, cambia veste: un successo il nuovo percorso Urban City Trail

TERMOLI - Pasquale Rutigliano dell’Olimpia Eur in 31’58” e Francesca De Sanctis Alteratletica Locorotondo in ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Larino | 7 Dicembre 2017

A Larino tappa del Girolio 2017: programma ed eventi

LARINO - La Città di Larino presenta la tappa regionale di Girolio 2017, evento itinerante ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino