La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Rubriche di myVoice , Arte e Cultura, Salute e Scienze, Tecnologia e internet, Viaggi

Commercio in ginocchio, artigiani in difficoltà: "L'Amministrazione comunale non ci aiuta" Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Sabato 24 Gennaio 2009 00:00
TERMOLI _ Commercio in ginocchio ed artigiani infuriati per le continue "cartelle" provenienti dal Comune: "Non ce la facciamo più". Gli acquisti ormai ridotti all'osso hanno aumentato il "turn-over" delle aperture e chiusure delle attività a Termoli la cui media non è superiore al primo anno di apertura.
Una "trend" piuttosto negativo che vede solo alcune eccezzioni. Problemi anche per la categoria degli artigiani stanchi di dover continuamente fare i conti con le richieste dell'Amministrazione comunale a partire dalla spazzatura. Per tale motivo alcuni operatori hanno chiesto un incontro urgente con l'Associazione di categoria per discutere di una serie di problematiche tra cui le pesanti cartelle arrivate da via Sannitica.
"E' diventato impossibile lavorare in questo modo _ hanno dichiarato alcuni operatori del settore _. Ci siamo ridotti a restare in azienda dal mattino a sera, anche 12 ore al giorno per riuscire a pagare le continue cartelle che arrivano a pioggia dal Comune. Negli ultimi anni non si era mai vista una situazione del genere e così pesante".
 
Il Ministro Gelmini ha annunciato su Youtube la seconda materia d'esame per i maturandi di quest'anno. Ecco le novità Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Venerdì 23 Gennaio 2009 17:39
ROMA _ Il Ministro della Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini ha scelto il suo canale su youtube per annunciare la seconda materia dell'esame di maturita' 2008-2009.
Sono latino per il classico; matematica per lo scientifico; lingua straniera per il linguistico; pedagogia per il pedagogico; elementi di architettura per l'artistico.
Per gli istituti tecnici e professionali, scelti, fra l'altro, economia aziendale per l'indirizzo ragionieri e tecnologia delle costruzioni per l'indirizzo geometri.
 
Bollette del gas "gonfiate" su letture mai effettuate o fatture mai recapitate, problemi e disguidi a non finire. Chiesto l'intervento della Procura e del Garante dell'energia Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Venerdì 23 Gennaio 2009 11:39
TERMOLI _ Nel pomeriggio del 22 gennaio il direttore di Info @ Consumatori Massimiliano Orlando e l’Avv. Michele Vitale si sono recati presso la sede della società Gas Service Plus, in Via India a Termoli, che funge da punto dialer Italcogim, per avere chiarimenti in merito all’addebito del deposito cauzionale presente nell’ultima bolletta degli utenti che non hanno attivato il rid bancario o che sono risultati morosi.
Giunti per chiedere chiarimenti _ afferma Orlando _, è stato per noi sorprendente apprendere che anche l’operatrice allo sportello è in attesa di chiarimenti dalla sede di Bari della Italcogim, la quale è in attesa di chiarimenti dalla sede nazionale di Milano. In 30 minuti di permanenza presso gli uffici del Punto Italcogim abbiamo avuto modo di assistere ad uno spettacolo indecente. Cittadini esasperati perché hanno ricevuto bollette con conguagli e voci incomprensibili; solleciti di pagamento con minacce di distacco della fornitura per bollette mai ricevute; interessi e more su bollette recapitate in ritardo, in seguito all’affidamento del servizio di consegna da parte di Italcogim ad un’azienda privata; la richiesta del deposito cauzionale;l’addebito di consumi non effettuati, nonostante la comunicazione puntuale della lettura da parte dell’utente.
 
Le disavventure di Peppone e Don Camillo in una mostra a Guglionesi fino al 24 Gennaio Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Venerdì 23 Gennaio 2009 00:00
GUGLIONESI _Don Camillo e il sindaco Peppone, i famosi personaggi usciti dalla penna di Giovannino Guareschi, saranno al centro di due serate organizzate a Guglionesi, presso il Chiostro dei Cappuccini di Castellara, dal Centro Culturale G. La Pira, promotore dal 18 al 24 gennaio della mostra del Meeting di Rimini sull'avventura umana dello scrittore emiliano.
Dopo l'incontro di presentazione della mostra, svoltosi domenica pomeriggio, ieri sera e giovedì sera (20 e 22 gennaio) presso la sala convegni alle ore 21.00 sarà possibile rivivere le alterne vicende dell'eterna gara tra il sindaco Peppone e il parroco don Camillo, nemici sulle idee ma uniti dalla verità: "Don Camillo" (1952) e "Il compagno don Camillo (1963)".
 
Un nuovo punto di Vista per Microsoft con Windows 7 Stampa
Rubriche - Tecnologia e Internet
Scritto da Tony Cericola   
Giovedì 22 Gennaio 2009 00:00

Agli inizi dello sviluppo del predecessore di Windows 7, ovvero Windows Vista, era previsto che quest'ultimo avrebbe portato con sé una vera e propria rivoluzione nel mondo dei sistemi operativi, ma successivamente per diversi motivi molte delle funzionalità originariamente previste vennero accantonate. Sembra che tali motivi non fossero solamente legati a questioni commerciali o difficoltà tecniche, ma anche a differenti punti di vista da parte dei membri del team di sviluppo.

 
"Bisogna bloccare la fuga dei giovani cervelli molisani". Lo denuncia il Consigliere regionale Romano che propone una sua "ricetta" Stampa
Rubriche - Salute e Scienze
Scritto da Redazione   
Mercoledì 21 Gennaio 2009 20:26
CAMPOBASSO _ "La regione deve preoccuparsi di fare il possibile per far rientrare in Molise, favorendone il reinserimento nel mercato del lavoro, dei giovani che hanno sostenuto master e stage finanziati con le risorse del Fse. Altrimenti, quelle risorse serviranno ad incentivare l'emigrazione dei cervelli molisani" questa la denuncia di Massimo Romano, consigliere regionale e candidato sindaco di Campobasso, che ha presentato un ordine del giorno per sollecitare l'inserimento, tra le misure finanziate dal Fondo sociale europeo, di meccanismi che favoriscano il rientro in Regione dei giovani molisani che hanno usufruito o solo presentato le domande per accedere ai finanziamenti per la frequentazione di borse di studio per master.
 
Rotonde e sponsorizzazioni: la pubblicità distrae gli automobilisti. Letture "killer" a Termoli? Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Una Tantum   
Mercoledì 21 Gennaio 2009 10:00
TERMOLI _ Come tutte le idee nuove fanno discutere anche prima di essere realizzate. La decisione presa dall'Amministrazione di Termoli di privatizzare la costruzione/manutenzione di nuove rotatorie, o la sola manutenzione delle esistenti, è senza dubbio una sperimentazione che muove i suoi passi da necessità economiche sempre più stringenti. E' anche vero che il discorso rotatorie a Termoli è stato un problema scottante e forse ancora non del tutto digerito, anche se oramai ci si avvia a farlo da parte della maggioranza dei cittadini. Osare fino a questo punto sullo stesso argomento può sembrare un azzardo ma il tempo saprà indicare
 
Sul Vietri i consiglieri comunali di Larino Viva alzano la voce: "Si convochi subito consiglio comunale" Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Mercoledì 21 Gennaio 2009 00:00
LARINO _ Larino Viva, l’Italia dei Valori ed il Partito Democratico, attraverso i loro rappresentanti istituzionali, hanno voluto ribadire con chiarezza e fermezza che Larino non ha bisogno di comitati dell’ultima ora che urlano e che devono servire – probabilmente – solo a creare confusione e alibi a Giardino e Quici ed alla loro interessata miopia politica. Serve, eccome, una mobilitazione generale! Non solo dei larinesi ma di tutti i cittadini del circondario, con alla testa i rappresentanti istituzionali a qualsiasi livello eletti e soprattutto i Sindaci! Una mobilitazione intelligente, però, che giustamente a voce alta protesti il proprio disappunto ma che, allo stesso tempo, sia propositiva sostenendo una piattaforma rivendicativa credibile per il futuro dell’ospedale e mettere in discussione il disegno punitivo di Iorio nei confronti della sanità nel bassomolise e di Larino in particolare!
 
Studenti termolesi sconcertati dalla nuova Circolare del Ministero. "Dobbiamo indicare la nostra razza e l'etnia. Ma non siamo animali" Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Paola Cavallari   
Martedì 20 Gennaio 2009 11:54
altTERMOLI _ Nei giorni scorsi il Ministero della Pubblica Istruzione ha distribuito presso le scuole italiane, incluse quelle di Termoli, un documento riguardante la raccolta dei dati degli alunni in base alla nuova normativa della privacy (D.Lgs. 30/6/2003 n° 196). Tra i vari caratteri in base ai quali dovranno essere classificati gli studenti figurano le “origini razziali ed etniche”, come è specificato a pagina 4 del documento.
Tale tipologia di dati è specificata di nuovo leggendo più avanti nella stessa pagina: tra i tipi di dati trattati, infatti, come “origine” si richiede di indicare sia quella “razziale” sia quella “etnica”. Lo sconcerto degli insegnanti e degli stessi studenti che a Termoli si sono visti recapitare tale documento è stato tangibile.
 
Chiudete le fabbriche inquinanti e salvate gli ospedali Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Luigi Lucchese   
Lunedì 19 Gennaio 2009 18:16
Luigi Lucchese
LARINO _ “Siamo molto preoccupati per la situazione di precarieta' in cui versa l’ospedale Vietri di Larino”. Lo ha dichiarato il Presidente dell’Associazione “Ambiente Basso Molise”, Luigi Lucchese, che ha espresso la preoccupazione dell’associazione, per le ultime notizie che parlano di soppressione e chiusura di diversi reparti nel presidio ospedaliero di Larino.

“La Costituzione italiana afferma che la tutela della salute è un dovere inderogabile dello Stato – ha continuato il Presidente di Ambiente Basso Molise – e non si migliora la qualità del servizio dovuto alla popolazione, attraverso l’annullamento delle prestazioni sanitarie che lo Stato – e in questo caso specifico la Regione Molise – deve garantire per legge, come da sempre ha fatto a Larino, dove esistono reparti di indiscussa eccellenza, che oggi rischiano addirittura di chiudere”.
 


Pagina 153 di 154
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Arte e Cultura

Sabato, 20 Ottobre 2018

Ai nastri di partenza la serie tv targata MEDIASET “L’Isola di Pietro 2”

TERMOLI - Ai nastri di partenza la serie tv targata MEDIASET “L’Isola di Pietro 2”. La nota fiction, che già lo...

Altri Articoli: Arte e Cultura

Viaggi

Domenica, 24 Agosto 2014

Percorso tra Storia, Ulivi e Paesaggi

SPECCHIA - In questo mese di Agosto nasce la voglia e la passione per intraprendere un viaggio più che affascinante ...

Altri Articoli: Viaggi

Salute e Scienze

Giovedì, 15 Novembre 2018

Asrem acquista vaccini antinfluenzali: disponibili dal 16 novembre

TERMOLI - La Regione Molise e l'ASReM hanno acquistato e distribuito i vaccini antinfluenzali attivi verso i virus in circolazione ...

Altri Articoli: Salute e Scienze

myVoice

Venerdì, 27 Luglio 2018

Trovata morta in casa,lettera dei colleghi del Centro impiego del Molise:lotteremo anche per te

TERMOLI - "Cara Flavia, è difficile scriverti queste poche righe perché la nostra mente si rifiuta di credere che tu ...

Altri Articoli: MyVoice