La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Cinzia Calabrese    Lunedì 01 Agosto 2016 23:13    Stampa
San Giacomo trail: una gara nel bosco respirata a pieni polmoni
sottocosta - Sport Molise
Un luogo San Giacomo degli Schiavoni dagli scorci bucolici sconosciuti ai più.
SanGiacomoTrial2016SAN GIACOMO - Sentieri quelli scelti con meticolosa cura ed attenzione dal direttivo della Runners Termoli che quest'anno ha deciso di svoltare e di dare alla manifestazione- che da lustri si svolge nel centro basso-molisano- un taglio diverso. Felicissima intuizione che è stata salutata con interesse ed euforia dai tanti podisti giunti in loco nel pomeriggio di ieri per prendere parte alla prima edizione del "San Giacomo Trail Bosco". La competitiva vera e propria è stata preceduta come di consueto dalle gare giovanili. Pulcini, Esordienti, Ragazzi e Cadetti con impegno e serietà hanno ultimato la propria gara. Terzo tra i Pulcini Alessandro Atterrato, primo tra gli Esordienti Christian Albanese, seguito da Gianluca Pio Bubici. Prima tra le Esordienti una volta ancora la straordinaria Martina Meola. Trionfa tra i Cadetti 
Nicola Pio Esposito, mentre tra la Cadette prima è Virginia Parisi seguita da Francesca Meola.

Chiuse le gare giovanili ed ottenuto l'ok per lo start della gara è stato ricordato Alberto Mastrangelo, nativo di San Giacomo degli Schiavoni, prematuramente scomparso in circostanze tragiche lo scorso settembre. Commosso il ricordo che ne hanno tracciato gli organizzatori dell'evento citando la costanza e la abnegazione in termini di sussidio a carattere volontario offerti da quest'uomo. Illustrato nei dettagli il tracciato da 
Angela Costantiello-presidente della società madrina dell'evento- e Filippo Cantore si è dato inizio alla competitiva vera e propria. 11,5 i chilometri previsti dal regolamento di questa manifestazione che di certo non ha deluso quanti hanno scelto di prendervi parte. Dopo un breve tratto di asfalto i podisti si sono ritrovati immersi in incantevoli sentieri e tra rami di arbusti e ciottoli, distese incontaminate e tifo sfrenato degli abitanti del paese. Il sole ha accompagnato i runners per l'intero arco temporale dell'evento fino al momento delle premiazioni. a testare la propria preparazione su questo tracciato atleti di ogni età e caratteristica tecnica: dagli appassionati delle corse in montagna, ai piè veloci, ai cultori delle ultra. tutti con sconfinato entusiasmo e grande forza di volontà hanno affrontato la gara e chilometro dopo chilometro hanno guadagnato l'arrivo. Ironia, garbo, competenza, presenza di spirito, professionalità e classe hanno caratterizzato il commento tecnico ad opera di Michele Trombetta,

Ed ora veniamo ai risultati. Si aggiudica la prima edizione del San Giacomo trail bosco Nicola Volpacchio (
Nico Volpacchio)-Podistica Avis Campobasso, che avendo mantenuto una media di 4.21 a chilometro ha chiuso la sua gara in appena 47 minuti e 51 secondi. A completare il podio degli Assoluti: Daniele Donofrio- Athletic Club Termoli-49 minuti e 11 il suo crono, Antonio D'Alessandro-Movimenti,Piero Mignogna- che nonostante il suo fastidioso problema al ginocchio è giunto al traguardo in 51 minuti e 36 secondi e Giuseppe Iamonaco-Podistica Avis Campobasso-arrivato dopo 51 minuti e 42 secondi. E dopo la vittoria di sabato in Abruzzo Iolanda Ferritti scrive il suo nome nell'albo d'oro di questo evento. La grande atleta NAI vince la competitiva con il tempo di 58 minuti e 02 secondi. Sul podio delle assolute- nello specifico quarta e quinta-ancora due molisane: Candida Pascale (Donato Candida Meola) al traguardo dopo 1 ora 11 minuti e 03 secondi e Linda Caserio-1ora 11 minuti e 37 il suo crono. prima società molisana la Podistica Avis Campobasso.Enzo D'Onofrio ed Anna Meo (Anna Maicon) i vincitori della non competitiva. Sistemati cesti e coppe grazie al preziosissimo supporto di Massimo Atterrato e di molti altri tesserati Runners Termoli, oltrechè dei tanti volontari-si è dato inizio alla cerimonia delle premiazioni. Ad alternarsi sul palco per la consegna dei vari riconoscimenti Angela Costantiello, Filippo Cantore e Cinzia Calabrese in rappresentanza della FIDAL Molise. A congratularsi per il bilancio oltremodo positivo dell'evento il sindaco di San Giacomo degli Schiavoni- avv. Costanzo della Porta, che ha sottolineto nel suo intervento l'importanza dello sport anche nelle piccole comunità.

Ed ora appuntamento a domenica 7 agosto pv a San Martino in Pensilis per la 5^ edizione della "Correndo la carrese"-gara su strada sulla distanza di 10km organizzata dalla Runners Termoli.

mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 27 Giugno 2017

Parcheggi Blu(ff) sul lungomare?

TERMOLI - Alcune volte le scelte di questa amministrazione si scontrano con le normative vigenti e, per porre rimedio, o ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 27 Giugno 2017

Fascicolo sanitario elettronico, attivato il servizio

Frattura: aderire è utile a tutti gli assistiti CAMPOBASSO - Il fascicolo sanitario elettronico (Fse) diventa ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 11 Giugno 2017

Tutto pronto per il Palio del Mediterraneo

TERMOLI – È tutto pronto per il “Palio del Mediterraneo” che si svolgerà a Termoli ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 27 Giugno 2017

Cocco Bello e stai fresco aspettando l'estate termolese

TERMOLI - Anche quest'anno, ormai giunti alla fine del mese di Giugno, il cartellone della ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino