La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Domenica 26 Marzo 2017 23:27    Stampa
C’era anche il Molise alla Festa dei Trent’anni delle Città del Vino
sottocosta - Turismo Molise
DeLena PazzagliROMA - I trent’anni dell’associazione delle Città del Vino, festeggiati a Roma nella bella sala della Protomoteca in Campidoglio, sono stati una bella occasione per rivedere amici e un buon numero dei 39 sindaci che hanno dato vita a questo importante (oggi forte di oltre 400 comuni associati) strumento di comunicazione e promozione della cultura del territorio, prim’ancora del vino, per essere la ragione prima se non l’origine della qualità di questo suo testimone importante.
Una bell’occasione anche per constatare la presenza del Molise e ritrovarsi premiato, quale promotore, con l’Enoteca Italiana ed il suo Presidente, Sen- Riccardo Margheriti, delle Città del Vino, insieme con il prof. Rossano Pazzagli, un toscano di Suvereto, che da oltre dieci anni sta dando, al Molise, e, soprattutto, ai giovani molisani, i suoi insegnamenti di Storia Moderna e Storia del Turismo presso la sede di Termoli.
Il riconoscimento al prof. Pazzagli, dei due bicchieri  di cristallo di Colle Val d’Elsa, firmati dall’architetto  David  Poltere, trova le due ragioni nell’impegno dato alla crescita dell’associazione, quando, sindaco di Suvereto, ha svolto il ruolo di vicepresidente nazionale e, soprattutto, nel prezioso contributo dato con la pubblicazione “Il BuonPaese” che fa, con la Storia delle Città del Vino, anche quella del Paese. Il libro è uscito in occasione dei venticinque anni di attività dell’associazione.

Due riconoscimenti che parlano di un Molise contaminato di Toscana e una Toscana contaminata di Molise.
E non basta, perché c’era un altro protagonista dei festeggiamenti dei trent’anni delle Città del Vino che ha fatto parlare del Molise e della sua Università. Il prof. Davide Marino, uno dei due relatori ufficiali dell’incontro, anche lui da oltre dieci anni attivo nella nostra Regione con i suoi insegnamenti e le numerose ricerche presso la sede Unimol di Campobasso.

Professore dell’”Economia del gusto”, ha parlato di cibo, la sua centralità quale energia vitale, le sue connessioni con l’ambiente, il paesaggio, che porta alla scoperta, oggi, dei territori di cui è testimone, una risorsa vitale che rimette al centro di uno sviluppo possibile l’agricoltura e la rende di grande attualità.
Le Città del Vino, quale prima esperienza delle identità territoriali, che ha visto l’Enoteca italiana grande protagonista anche l’altra grande espressione d’identità, l’Associazione Nazionale delle Città dell’Olio, che, con la nascita a Larino nel 1994, continua a far parlare del Molise.

Pasquale Di Lena


mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Molise | 23 Ottobre 2017

Spaccio nel parco a Campobasso, Polizia arresta un migrante nigeriano

CAMPOBASSO - La Polizia di Stato di Campobasso nel pomeriggio del 21 ottobre ottobre, in Piazza Musenga (Villa dei Cannoni) ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Larino | 23 Ottobre 2017

Sinistra Italiana: fatti e non spot

CAMPOBASSO - Nella manovra di bilancio per il 2017 vengono tagliati i fondi per la ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Molise | 16 Ottobre 2017

Portocannone, slalom automobilistico: un successo la seconda edizione

PORTOCANNONE - In una giornata assolata e calda, a dispetto dell'autunno inoltrato, si è svolta ieri ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 10 Ottobre 2017

Chef termolese Terzano racconta Molise con ricette a Geo&Geo

TERMOLI - Lo chef termolese Antonio Terzano racconterà il Molise a Geo&Geo, la trasmissione in ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino