La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Domenica 12 Novembre 2017 19:44    Stampa
Focus a Termoli su nuova legge omicidio stradale. Giudice Colucci: normativa inopportuna
Termoli - Cronaca Termoli
ColucciTERMOLI - "Ci sono stati 2 o 3 casi di arresto obbligatorio in flagranza di reato per omicidio stradale nel circondario di Larino secondo la nuova fattispecie normativa. C'è molta attenzione da parte dell'opinione pubblica e questo ha prodotto la nuova legge sull'omicidio stradale, legge che non è priva di criticità, legge che in qualche modo è stata un po' dettata dalla spinta emozionale della pubblica opinione e questo non sempre si traduce in una costruzione tecnico-normativa perfetta". Così il giudice del Tribunale di Larino Daniele Colucci, relatore, oggi pomeriggio, all'Unimol di Termoli del convegno curato  dall'avvocato Micaela Bruno dell'Ordine degli avvocati frentani, dal tema: "I reati stradali".
"Anzi, questo ha determinato parecchie criticità di carattere applicativo della nuova legge" ha spiegato ancora il magistrato che sottolinea alcune perplessità rispetto alla nuova normativa sull'omicidio stradale.

"Sono state ribadite l'inopportunità di costruire una nuova fattispecie normativa - ha aggiunto ancora Colucci -. In realtà, può essere impopolare dirlo, ma probabilmente non vi era bisogno, le pene in Italia erano già estremamente elevate, si poteva migliorare qualche aspetto della fattispecie generale di omicidio colposo aggravata dalla violazione delle norme del Codice della strada ma senza costruire un impianto normativo che è estremamente spigoloso, estremamente incoerente, estremamente illogico in alcuni passaggi. Sulla prevenzione si può fare molto, forse era meglio incidere sul piano della prevenzione, era meglio incidere sulla migliore definizione di alcune fattispecie preventive come la guida in stato di ebbrezza che rimangono, invece, fattispecie contravvenzionali e, che, invece, quali elementi costitutivi delle nuove fattispecie aggravate, arrivano a determinare una condanna esagerata, quindi senza neanche una coerenza interna dell'ordinamento".
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 18 Settembre 2018

Procura Larino chiede rinvio a giudizio per 41 persone per spaccio

TERMOLI - Duro colpo della Procura della Repubblica di Larino allo spaccio in Basso Molise ed a Termoli in particolare. ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 15 Settembre 2018

Di Viesti della Lega: «Romagnuolo non impegni partito in bolgia infinita»

CAMPOBASSO - Lo dico sommessamente che “Noi con Salvini” non può essere un partito “occupato” ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 17 Settembre 2018

Termoli, Trofeo Svevia 2018: 300 alla partenza

TERMOLI - Abbiamo vissuto ieri Domenica 16 Settembre 2018 una splendida giornata di sport lungo ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 8 Settembre 2018

Estate Termolese, segretario Sib: "Stagione 2018 da dimenticare"

TERMOLI - "La stagione balneare 2018 è iniziata in sordina a giugno ed finita peggio ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino