La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Giacomo Mario DI BLASIO    Lunedì 29 Maggio 2017 14:51    Stampa
No Tunnel, Di Blasio: «I motivi di una partecipazione»
Termoli - Politica Termoli
DiBlasioNoTunnelTERMOLI - In questi ultimi tempi la nostra città è pervasa da un dibattito inerente la cosiddetta realizzazione del tunnel che sta assumendo una muscolosità inaccettabile. Attestandosi su contrapposizioni preconcette, spesso si è sviato dai contenuti e dal merito per giungere a rinnegare i principi fondamentali della delega e della rappresentanza.

Quando il cittadino manifesta il proprio voto, esprime la volontà di assegnare ad altri la funzione di amministrare per suo conto, cioè assegna una delega di rappresentanza riservandosi  implicitamente il diritto-dovere di verifica dell’attività. Questo esercizio di controllo deve essere  libero e, quando si ritiene che la delega è stata tradita, si può e ci si deve far sentire pur nel rispetto delle opinioni diverse.
Sono abituato per cultura sociale ad apprezzare qualunque sia la manifestazione, purchè  pacifica e non violenta, perché rappresenta in ogni caso occasione di partecipazione, di espressione di un ideale o di un sentimento. Sono testimone discreto dello sforzo e della fatica che ciascuno dei componenti ha messo in campo. Non mi soffermo ai metodi mi basta capirne e condividerne le motivazioni.
3.000 firme sono una richiesta che non può essere derubricata a capziosità di “capipopolo”, squallida espressione che ricade sull’incultura di chi l’ha profferita. Non sono state carpite con inganno o forzature ma sono state libera scelta.
Ed allora non ho compreso né comprendo la pervicacia dell’amministrazione comunale a voler delegittimare il lavoro di coinvolgimento che i comitati No Tunnel hanno svolto con la tenacia dei propri convincimenti, con la passione di appartenere ad una comunità e di volerne e poterne contribuire a decidere il suo sviluppo. 

Ecco perché era importante esserci al corteo di sabato
Dovevo esserci anch’io. La stessa persona che in qualità di assessore della Giunta Greco aveva inserito nella programmazione dei lavori pubblici proprio l’ipotesi di realizzazione del tunnel pur all’interno di una riorganizzazione della viabilità e dell’offerta di sosta tutta da studiare e valutare nelle implicazione di carattere tecnico e socio-economiche.

Dovevo esserci perché non si tratta di discutere solo della valenza dell’intervento, qui si tratta di valutare la sostanza del procedere amministrativo.  Sono convinto che ogni azione amministrativa deve essere coerente con il mandato ricevuto. Gli interventi importanti o strategici che stravolgono la Città ancor più debbono essere analizzati, discussi, sviscerati in profondità da tutti i cittadini per arrivare a scelte condivise. 
Non mi soddisfa, non è sufficiente né bastevole il débat public, apparso più una rappresentazione teatrale di facciata che reale momento di confronto.
Mi sarei aspettato un’amministrazione amica, non un soggetto rancoroso e ringhioso pronto sempre al braccio di ferro piuttosto che alla mano tesa. Avrei gradito che l’amministrazione della mia città si fosse fatta conoscere ed apprezzare perché la prima, una delle prime capace di attuare un confronto cittadino attraverso lo strumento del referendum cittadino. Non mi piace un’amministrazione arroccata, che si arriccia  e si chiude alla città.

Giacomo Mario DI BLASIO
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 18 Agosto 2017

Capitaneria multa peschereccio che sconfina nell'area Campo Rospo Mare per pesca

TERMOLI - Sanzione della Capitaneria di Porto di Termoli a carico di un peschereccio locale scoperto all'interno dello specchio acqueo ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 17 Agosto 2017

Cinque Stelle denunciano: Strade Provinciali, 30 anni di annunci. Due casi simbolo

PALATA - Una strada sterrata, mal tenuta, che termina all’improvviso, senza una meta: la foto ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 23 Luglio 2017

60 velisti a Termoli per II tappa Campionati zonali optimist

TERMOLI - Sessanta giovani velisti si sono ritrovati a Termoli per la seconda tappa dei ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Molise | 18 Agosto 2017

Festa del vino a Montagano con Incantiniamoci

MONTAGANO - Promuovere la conoscenza dei vitigni autoctoni del Molise e di Montagano con "Incantiniamoci", ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino