La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Martedì 08 Maggio 2018 11:25    Stampa
Interesse e partecipazione al Laboratorio di storia al Liceo Classico aperto anche a famiglie
Termoli - News Termoli
LiceoClassicostoriaTERMOLI - Una nuova formula per affrontare con gli studenti la storia contemporanea è quella sperimentata dai docenti del Liceo Classico di Termoli, Mario Mascilongo e Francesca Lemme che, per affrontare gli argomenti di stretta attualità nel programma scolastico, hanno dato vita ad un laboratorio di storia, aperto alle famiglie oltre che agli studenti, utilizzando il metodo del dibattito.
 
Tre gli incontri organizzati con relatori universitari per parlare di criminalità organizzata, Corea del Nord e Catalogna. L’ultimo appuntamento ha visto l’approfondimento sui fatti della Spagna. Relatore di quest’ultimo evento molto partecipato da docenti e famiglie, Andrea Pennini dell'Università del Piemonte orientale. Presente la dirigente scolastica del "Perrotta", Concetta Rita Niro. 

"Questo laboratorio di storia che ha affrontato quest’anno tre temi di grande interesse ed attualità, vuole avvicinare maggiormente i ragazzi alla storia, attraverso metodologie alternative alla tradizionale lezione frontale - ha spiegato Mario Mascilongo -.Fin dall'inizio, dunque, abbiamo condiviso tutte le fasi di lavoro con i nostri alunni, dalla scelta del tema alle modalità per affrontarlo, al suggerimento sui relatori da invitare. Gli studenti hanno sempre lavorato in piccoli gruppi, con la supervisione dei docenti, valorizzando al massimo, in questo modo, le potenzialità della didattica laboratoriale. Particolarmente apprezzata, non solo dai giovani ma anche dai colleghi di altre discipline, dai genitori e dagli stessi relatori intervenuti, la scelta di alcuni argomenti, analizzati da vari punti di vista, per confluire in un incontro pubblico conclusivo, nel quale ciascun argomento viene presentato prima tramite un video realizzato da un gruppo di studenti e poi affrontato sotto forma di dibattito da due gruppi di alunni dopo aver discusso due tesi contrapposte sul tema. Gli stessi ragazzi vengono valutati dalla giuria composta dagli organizzatori, dall'esperto e dal pubblico".

"Questa impostazione è particolarmente stimolante e motivante per gli studenti perché li avvicina a tematiche di attualità e li aiuta a sviluppare le tanto citate "competenze trasversali":capacità critiche, logiche ed espositive".
 
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 18 Settembre 2018

Procura Larino chiede rinvio a giudizio per 41 persone per spaccio

TERMOLI - Duro colpo della Procura della Repubblica di Larino allo spaccio in Basso Molise ed a Termoli in particolare. ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 15 Settembre 2018

Di Viesti della Lega: «Romagnuolo non impegni partito in bolgia infinita»

CAMPOBASSO - Lo dico sommessamente che “Noi con Salvini” non può essere un partito “occupato” ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 17 Settembre 2018

Termoli, Trofeo Svevia 2018: 300 alla partenza

TERMOLI - Abbiamo vissuto ieri Domenica 16 Settembre 2018 una splendida giornata di sport lungo ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 8 Settembre 2018

Estate Termolese, segretario Sib: "Stagione 2018 da dimenticare"

TERMOLI - "La stagione balneare 2018 è iniziata in sordina a giugno ed finita peggio ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino