logo.png
Scritto da Redazione    Martedì 25 Ottobre 2011 20:30    Stampa
Riparte il Progetto giovani a Petrella Tifernina
sottocosta - Sport Molise

PETRELA TIFERNINA – Riparte con rinnovato entusiasmo su tutto il territorio regionale il Progetto Giovani targato 2011/2012. Nell’ultimo fine settimana, infatti, presso il Centro Federale “Betania” di Petrella Tifernina si è svolto il primo stage della nuova stagione agonistica, che avrà cadenza mensile per il proseguo dell’anno, nell'ambito del Progetto Giovani 2011/2012 fortemente voluto dalla Fitet, sia nazionale sia regionale, e riservato ai giovani talenti molisani. Allo stage hanno preso parte Camilla Marinelli, Adriana Ruscitto, Giulia Di Stefano, Tiziano Prigioniero e Giuseppe Carosella dell'A.S.D. P.G.S. Shalom di Petrella Tifernina, Manuel D'Amico, Andrea Mucci, Rossella Cocciolillo e Letizia Racchi dell’A.S.D. Warriors 2010 di San Giuliano del Sannio del presidente Antonio Ricci.

I ragazzi impegnati per quattro ore sotto la guida esperta e competente dell'istruttore nazionale Sebastiano Petracca, sapientemente coadiuvato anche dal tecnico Stefano Cosimi, hanno svolto un ottimo lavoro sia di preparazione fisica sia tecnica che ha lasciato molto soddisfatti sia i ragazzi, le loro famiglie, sia i dirigenti delle società partecipanti. Molto soddisfatti anche il presidente provinciale della Fitet Campobasso, Josè Rafael Ruscitto Marinelli, e il presidente della Fitet regionale, Bernardo Cosimi, presenti alla stage, che hanno avuto alla fine parole di elogio sia per i ragazzi sia per il validissimo tecnico rappresentante della Federazione Italiana Tennistavolo Sebastiano Petracca sempre prodigo di consigli nei confronti dei ragazzi che lo hanno ascoltato con grande interesse ed entusiasmo.

MYSOCIAL (condividi l'articolo sul tuo social preferito)