CAMPOBASSO _ Fuochi pirotecnici illegali sono stati sequestrati ieri a Campobasso dalla Polizia di Stato. Si tratta di 177 chili mentre due persone sono state arrestate. Una terza è stata denunciata. Parte dei botti, tra cui manufatti artigianali di elevata pericolosita’, sono stati trovati in una rivendita ambulante di materiale pirotecnico; il resto in perquisizioni fatte in due abitazioni dove erano custoditi botti destinati alla vendita clandestina. I proprietari sono ora agli arresti domiciliari.