myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

CAMPOBASSO _ Si è conclusa la prima parte teorica e pratica del corso per istruttori e assistenti tecnici di Equitazione. La teoria si è tenuta presso la sede del Coni Regionale, l’ area tecnica invece al Centro IPPOFORM alle Coste di Oratino. Il Centro IPPOFORM è un Circolo Ippico che è stato aperto da pochi anni, un posto molto bello e bene attrezzato, di proprietà di Michele Ruscitto che non solo ha messo a disposizione la struttura ma, essendosi come società sportiva affiliata al CIP, ha collaborato alla felice riuscita del Corso.

I corsisti iscritti sono stati 16, per la maggior parte molisani, “… come era da sperare, visto che il corso è stato organizzato per avere in regione personale specializzato per lo sport equestre per disabili dato che in Molise non avevamo neppure un istruttore con questa qualifica – ha rimarcato la Perrella – ” , ma hanno aderito anche corsisti da Salerno, Roma e Perugia.

I docenti per la parte teorica sono stati il Prof. Domenico Uliano (area medica), il dott. Mercorio (area Giuridica) e il Dott. Fabrizio Mascioli (area psicologica). Per la parte tecnica i docenti, tutti da fuori regione, sono stati la Dott. ssa Claudia Vinti da Roma (per la disabilità intellettivo- relazionale) e la Dott. ssa Guia Mina da Milano (disabili fisici).

Le lezioni sono state molto interessanti, sia la parte teorica, arricchita di filmati e video, sia la parte pratica, con l’intervento di atleti disabili dimostratori che sono venuti da Roma e si sono prestati a simulazioni e dimostrazioni varie. Inoltre i docenti hanno tenuto alcune lezioni sull’organizzazione e lo svolgimento di gare e Campionati, che come si sa per l’equitazione prevedono un cerimoniale abbastanza complesso. Adesso ai corsisti resta da frequentare un circolo ippico per le ore di tirocinio, “purtroppo fuori regione perchè le lezioni vanno seguite con un istruttore CIP, che ancora non abbiamo – ha dichiarato la Perrella –“ , per fare pratica con i disabili per poi partecipare in affiancamento a gare regionali. “Per questo motivo organizzeremo i Campionati Interregionali di Equitazione CIP il 19 aprile – ha sottolineato la Perrella – , presso il Circolo Ruscitto e saranno invitate a partecipare la Campania, la Basilicata, il Lazio, l’ Umbria. Poi saremo noi ad andare in trasferta a Villa Silvia , vicino Salerno il 23 maggio per nuovi campionati”.

L’Addetto Stampa
Stefano Venditti
Articolo precedenteTestamento biologico, il senatore Astore dell’Idv interviene sul caso Englaro. “Esiste un diritto di morire con dignità, senza sofferenze inutili”
Articolo successivoAumentano le donazioni di sangue nel Basso Molise . Il Primario del reparto Spagnuolo esprime viva soddisfazione