Montenero di Bisaccia
Montenero di Bisaccia

MONTENERO DI BISACCIA  – Il “COMITATO STRADE SICURE” di Montenero di Bisaccia comunica che nella serata del 31/8/2019, dalle h.19,30 in poi si è svolta una fiaccolata per protestare contro lo stato  di deterioramento e di insicurezza in cui versa la viabilità dell’intero territorio comunale.

Ottima la partecipazione della cittadinanza che, nel testimoniare la pessima condizione viaria, ha pronunciato una dura disapprovazione per l’atavico immobilismo in cui versa, nel merito di questo problema, sia dell’amministrazione comunale che degli altri Enti superiori.

In particolare, pur di fronte ad uno stato di abbandono generale delle strade, i partecipanti hanno puntato il dito contro lo stato della SP 124 sulla quale recentemente si è verificato un brutto incidente dovuto proprio al dissesto stradale e contro la strada di “sotto la valle” che fiancheggia il centro abitato e risulta addirittura chiusa da 3 anni a causa di una frana di notevole dimensione che ha procurato anche danneggiamenti privati.

Questa situazione, a causa dell’incuria delle amministrazioni comunale e territoriali, ha ridotto all’isolamento la comunità Montenerese ed un intero comprensorio con danni a scapito dei servizi, delle attività produttive e lavorative e finanche dell’incolumità delle persone.

Successivamente a questa manifestazione, il Comitato ha già anticipato che chiederà di essere ricevuto dagli enti preposti per trovare una rapida soluzione alle problematiche evidenziate riservandosi che procederà ad altre iniziative se non troverà ascolto e/o soluzioni adeguate.