OspedaleEmergenzaTERMOLI – Oggi, 12 maggio, oltre ad essere la festa della mamma è la giornata nazionale degli infermieri. Mi piace rivolgere un pensiero agli infermieri dell’ospedale San Timoteo che, come anche i medici tutto il personale, lavorano in condizioni di estrema difficoltà garantendo sempre e comunque un ottimo servizio ai pazienti.

Più volte ho ascoltato le voci dei primari, degli infermieri, degli operatori del San Timoteo, ci siamo confronti e sono oggi più che mai consapevole che il nostro ospedale è ancora aperto e sta andando avanti solo per il grande sacrificio di queste persone che rinunciano a ferie, turni di riposo e a stare con le loro famiglie per una giusta causa, per garantire assistenza a chi ne ha bisogno. Ho chiesto più volte un incontro con il Commissario alla Sanità perché voglio capire quali sono le reali intenzioni dello Stato sul nostro ospedale e sulla Sanità.
Ormai tutti sapete che sono una persona che alle parole preferisce i fatti e sull’ospedale di Termoli sono state spese fin troppe parole ora voglio vedere i fatti.

Angelo Sbrocca
Sindaco di Termoli