myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Nella bella cornice del salone di rappresentanza della caserma “E. Testa”, sede del Comando Regione Carabinieri Molise, ha avuto luogo, alla presenza dei Comandanti Provinciali di Campobasso ed Isernia nonché di una nutrita rappresentanza di militari dell’Arma del Molise, la cerimonia di commiato nella quale il Comandante della Regione, Generale di Brigata Gianfranco RASTELLI, ha salutato il Vicecomandante, Generale di Brigata Antonio BOVE che, per raggiunti limiti di età, ha lasciato il servizio attivo dopo oltre 38 anni di carriera nell’Arma dei Carabinieri. Il Generale BOVE, dopo l’Accademia Militare di Modena, tra i molteplici incarichi ricoperti ha comandato la Compagnia di Molfetta (BA), il Reparto Operativo di Messina, i Comandi Provinciali di Chieti e di Taranto nonché il battaglione e la Scuola Allievi di Benevento; ha retto altresì l’incarico di Capo di Stato Maggiore del Comando Unità Mobili e Specializzate “Palidoro” di Roma. Nel corso della breve ma significativa cerimonia il Generale RASTELLI ha avuto parole di elogio e ringraziamento per l’opera svolta dal Generale BOVE nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera.
Articolo precedenteLa mozione di sfiducia al Sindaco presentata dal Centro destra approda in Consiglio comunale. Il 9 febbraio la discussione
Articolo successivoLa legge regionale 34 la salvezza del Vietri? Il Comitato per la difesa dell’ospedale di Larino ne è certo