myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

A Riccia, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato per abuso edilizio M.N., 29enne, impiegato, residente a Modena e P.P., 51enne da Sepino, architetto. I militari hanno accertato che i predetti in concorso tra loro, il primo in qualità di proprietario e committente ed il secondo in qualità di direttore dei lavori, realizzavano, in assenza di qualsiasi autorizzazione, lavori di ristrutturazione di un immobile rurale in Riccia.

Sempre a Riccia i militari della locale Stazione hanno denunciato per truffa ed appropriazione indebita C.U.., 41enne da Campobasso, disoccupato, pregiudicato; il predetto aveva acquistato alcuni mobili da un esercizio commerciale del luogo per un valore di 6000 euro pagandoli con un assegno tratto da un conto corrente privo di copertura.

A Sepino, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bojano, in collaborazione con quelli della locale Stazione, hanno denunciato per tentato furto aggravato Z.T.., 21enne, pregiudicato, disoccupato del luogo; il predetto veniva fermato dai militari subito dopo aver tentato di asportare del materiale agricolo dal deposito di proprietà di una 51enne del luogo.

 

Articolo precedenteArrestato dai Carabinieri a Petacciato un napoletano in affido ai servizi sociali
Articolo successivoLa Prima commissione consiliare apre punto di ascolto per modifica statuto. Saranno recepiti suggerimenti dei cittadini