Torcinelli (foto di repertorio di Luciano Giacò)

Più di un centinaio i soggetti controllati, ed elevate oltre 2000 euro di sanzioni amministrative al codice della strada.

LARINO – I Carabinieri della Compagnia di Larino, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio durante l’intero weekend, hanno effettuato una serie di controlli alla circolazione stradale e ad esercizi pubblici, in collaborazione con i Nas di Campobasso. Più di un centinaio i soggetti controllati, ed elevate oltre 2000 euro di sanzioni amministrative al codice della strada.

Tra questi, un sanmartinese sanzionato poiché alla guida del proprio veicolo privo di assicurazione e patente di guida, successivamente denunciato il giorno dopo poiché nuovamente in circolazione nonostante l’assenza dei suddetti titoli.

Sempre in San Martino in Pensilis, i militari hanno anche denunciato in stato di libertà un pregiudicato locale, poiché nascondeva all’interno del contatore della propria abitazione qualche grammo di sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e materiale per confezionamento di droga.

Numerose anche le attività commerciali controllate. In una di queste, in San Martino in Pensilis, i carabinieri dei Nas di Campobasso hanno sottoposto a sequestro carne tipo “turcinella“, poiché priva della prevista tracciabilità sanitaria.

Infine, a Larino, a seguito dei controlli fatti presso locali notturni, sono state elevate due contravvenzioni per ubriachezza molesta e segnalato alla Prefettura di Campobasso un frentano poiché trovato in possesso, mentre era alla guida della propria vettura, di hashih.