Roberti-Marone-Ferrazzano
Da sinistra il Sindaco Francesco Roberti, il Presidente Michele Marone (alle sue spalle) e  il vicesindaco Vincenzo (a destra) Ferrazzano (GALLERIA FOTOGRAFICA E VIDEO IN DIRETTA)

TERMOLI – “Attenzione a sociale e fasce deboli, riqualificazione urbana, decoro urbano per creare uno sviluppo sostenibile e condizioni per rendere Termoli una città turistica”. Così il sindaco Francesco Roberti al primo Consiglio comunale che ha visto l’elezione dell’avvocato Michele Marone (Lega) a presidente del Consiglio comunale.

Vice presidente del Consiglio è Daniela De Caro del M5S. Ha ottenuto le preferenze dei pentastellati e di alcuni consiglieri di maggioranza.

Eletti anche i presidenti delle Commissioni: Nicola Malorni (Lista Diritti e Libertà) per la prima Ordinamento istituzionale e organizzazione amministrativa, Antonio Di Brino (Fratelli d’Italia) per la II (Programmazione finanziaria dello sviluppo economico e del turismo), Nicola Balice (lista Siamo Termoli nel Futuro) per la III (Gestione del territorio), la IV Bruno Fraraccio (Lega), Fernanda De Guglielmo (Forza Italia) per la V (Servizi sociali, istruzione e sport), Costanzo Pinti (Popolari per l’Italia) per la VI (Ambiente).