myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Molti Termolesi sono accumunati da una nuova passione, lasciare il proprio paese per sbarcare oltre oceano, nelle bellissime Isole Canarie.

Una moda, una passione o una necessità ? Fatto è che negli ultimi anni l’isola di Tenerife, conta molti abitanti della zona.
Le isole offrono molto ai giovani, oltre al tepore che si respira tutto l’anno con temperature primaverile di 20-25 gradi, ci sono i famosi venti che spirano in alcuni punti particolari delle isole come Fuerteventura o Gran Canarie, da far impazzire letteralmente di gioia chi di loro pratica il surf o sport analoghi.


Si mangia con poco denaro se ci si accontenta e prezzi degli alloggi non sono molto diversi dalla nostra Termoli.

Molti giovani non hanno problemi economici per soddisfare le proprie esigenze, ma tanti si improvvisano camerieri, accompagnatori, pescatori e tanti altri lavori che magari nel proprio paese non avrebbero mai fatto.
In questo periodo di crisi manca il lavoro e si possono fare degli ottimi acquisti immobiliari, o commerciali, infatti la crisi nelle isole è anticipata rispetto alla  nostra di circa un anno.

Consiglio anche ai non più giovani di optare per gli inverni rigidi, al clima primaverile delle isole con spese di poco superiore alle spese per i riscaldamenti. Pensateci!

Articolo precedenteIl Termoli calcio domani gioca in casa contro l’Sgm Bassomolise
Articolo successivoRaccolta differenziata porta a porta: il 3 febbraio incontro pubblico nella scuola materna di via Maratona

5 Commenti

  1. che peccato a non saper apprezzare le cose bellissime che abbiamo. Normalmente chi fugge è perchè ha dei disagi personali per cui smettiamola di dare le colpe sempre agli altri. Del resto, se non ci meritate, fate pure buon viaggio. Penso che saranno pochissim quelli che avvertiranno la vostra mancanza.

  2. Si potrebbe prendere in considerazione
    Mi piacerebbe proprio visitare le Tenerife. Non sono male anche se il mare non sembra un gran che. però se il costo della vita è meglio, non sarebbe male viverci anche per il clima. Qui si lavora soltanto per sopravvivere. La vita dignitosa è un’altra cosa ed a Termoli come in italia è solo per pochi