myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Una pattuglia di militari

A Montenero di Bisaccia, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione delle indagini effettuate a seguito dell’incendio di un cassonetto avvenuto lo scorso 1° febbraio davanti al locale municipio,  hanno denunciato per danneggiamento aggravato in concorso P.A., 20enne, nullafacente del luogo, C.E., 29enne, operaio da Vasto (CH) e D.C.C., 37enne, operaio da Vasto; a carico dei predetti venivano acclarati elementi di colpevolezza in ordine all’episodio suddetto. 

A Bojano, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, nel

corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno denunciato in stato di libertà S.N., 28enne del luogo, pregiudicato; il predetto si rifiutava di sottoporsi agli accertamenti per acclarare lo stato di alterazione psico-fisica da stupefacenti a seguito del rinvenimento all’interno

della propria autovettura di grammi 0,5 di crack.

A Casacalenda,  i Carabinieri della locale Stazione  hanno denunciato in stato di libertà D.T.F., 78enne, del luogo, pensionato, per guida in stato di ebbrezza alcolica; il predetto, alla guida della propria autovettura Fiat Panda, causava un sinistro stradale sulla SS 87 a seguito del quale riportava lesioni guaribili in 10gg. dai sanitari dell’ospedale di Larino che, nella circostanza, lo sottoponevano all’esame ematico che permetteva di riscontrare un tasso alcolemico superiore al consentito. L’autovettura veniva altresì sottoposta a sequestro perché non coperta da polizza assicurativa.

Articolo precedenteOttiene prestito con documenti contraffatti per pagare l’auto nuova, casalinga denunciata dai Carabinieri
Articolo successivoIl Comune modifica gli orari di esposizione dei contenitori del secco, carta e platica