CarabinieriCampomarinoCAMPOMARINO – Nella giornata di ieri, a Campomarino, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà due giovani del posto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I due, di ventuno e venti anni, residenti nel piccolo centro molisano, erano stati fermati e controllati dai militari, impegnati in un apposito servizio di controllo del territorio teso a scongiurare i reati contro la persona e il patrimonio.

A seguito di perquisizione personale, i Carabinieri riuscivano a rinvenire diversi involucri contenenti complessivamente circa 80 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e “hashish”. La droga veniva prontamente sottoposta a sequestro, mentre i due giovani, condotti in caserma, venivano denunciati alla competente Autorità Giudiziaria.