myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Orazio Civetta: “Abbiamo preso atto della decadenza del Presidente Francesco Roberti, da cui ho preso le redini dell’ente”.

Provincia di Campobasso: il presidente facente funzioni Orazio Civetta

CAMPOBASSO – Nella Sala Consiliare ‘Antonio Carlone’ della Provincia di Campobasso si è tenuto questa mattina, martedì 22 agosto 2023, in seconda convocazione, il Consiglio Provinciale, convocato dal presidente facente funzioni Orazio Civetta.

L’assise provinciale, dopo la presa d’atto della decadenza del Presidente Francesco Roberti, eletto alla Presidenza della Regione Molise, è stata chiamata all’approvazione del rendiconto della gestione dell’anno 2022 e alla salvaguardia degli equilibri e dell’assestamento generale di bilancio per l’esercizio 2023.

Entrambi i punti all’ordine del giorno sono stati approvati a maggioranza.

“È stato un Consiglio Provinciale importante per l’attività amministrativa dell’ente provinciale, avendo approvato il bilancio consuntivo del 2022 – ha commentato il presidente facente-funzioni Orazio Civetta – La Provincia di Campobasso è in salute e, in questi anni, lo ha dimostrato, tra le altre attività, con i lavori effettuati e programmati sulle strade provinciali, risolvendo anche problemi sulla viabilità che erano insoluti da diversi anni, e con gli interventi su scuole e palestre di competenza provinciale”.

“Abbiamo preso atto della decadenza del Presidente Francesco Roberti, da cui ho preso le redini dell’ente – ha concluso Orazio Civetta – Il Consiglio Provinciale proseguirà il lavoro intrapreso con Roberti, del quale sono stato consigliere delegato dal novembre 2019 al dicembre 2021 e vice-presidente dal dicembre 2021. Proseguirà anche la proficua collaborazione che c’è stata con gli uffici e con il qualificato personale, amministrativo e tecnico, dell’ente”.

Articolo precedenteProcura della Repubblica e Arma dei Carabinieri uniti nella lotta alla violenza di genere
Articolo successivoIn congedo dai Carabinieri Filippo Cantore: 40 anni di servizio nell’Arma