CAMPOMARINO _ Nuova Giunta comunale a Campomarino. Il Sindaco Francesco Cammilleri oggi pomeriggio ha ufficializzato i componenti del nuovo esecutivo. Già dal fine settimana era nell’aria la definizione del “rimpasto” per cui il “verdetto” dalla stragrande maggioranza dei campomarinesi era atteso per oggi.
I neo assessori sono: Pasquale DI GIULIO, Vincenzo Norante, Giuseppina Occhionero, Romeo Sabatini, Patrizia Tavormina, Pasquale Vaccarella. Secondo quanto fatto sapere dallo stesso Sindaco, entro qualche giorno saranno assegnate le deleghe.

Dunque, rivoluzionato completamente l’esecutivo campomarinese. In due settimane Cammilleri ha incontrato partiti, segretari locali di vari movimenti ed anche le singole persone a cui aveva pensato di affidare l’incarico giuntale ed oggi ha reso noti i nomi. Sono diverse le novità.

In primis” l’uscita di scena del vice Sindaco Di Lena con delega ai Lavori Pubblici e Demanio, di recente candidatosi alle regionali senza ottenere però un risultato rilevante, non almeno secondo le aspettative ed i pronostici del pre-regionali.

Alessandro Di Labbio, assessore al Bilancio, Programmazione, Patrimonio, Scuola e Porto Turistico che aveva “fiutato” già l’operazione ed era evidentemente già al corrente di non rientrare nella squadra, ha lasciato autonomamente prima del rimpasto, a fine ottobre, anticipando tutti sui tempi e lasciando l’amaro in bocca allo stesso sindaco che non si aspettava la sua “manovra“. 

Altro personaggio che non è stato riconfermato è Giuliano Rainone che aveva la delega agli Affari sociali, commercio, sport e Protezione civile. Di Stefano, invece, era stato già “defenestrato” tempo addietro a seguito della grossa polemica sulla raccolta differenziata che a Campomarino ha scatenato proteste e veleni a non finire soprattutto durante il periodo estivo tanto da doverla interrompere al Lido e tornare al “vecchio sistema”.

Torna, invece, “in sella” Romeo Sabatini che entrato inizialmente nella “squadra” di Cammilleri aveva poi dato le dimissioni ed anche se ci aveva ripensato, era stato sostituito con Di Giulio. Ora rientra in Giunta insieme a tre nuovi nomi: Giuseppina Occhionero, Patrizia Tavormina e Pasquale Vaccarella.

Di Norante, Vaccarella, Tavormina si vociferava già da diversi giorni per cui rispetto ai pronostici non c’è stata alcuna novità me

Patrizia Tavormina
ntre la Occhionero non era le persone tirate in ballo ma sembrerebbe per una scelta della stessa, noto avvocato del centro rivierasco.

La neo Giunta, comunque, rispetta anche le “quote rosa”. Annovera, infatti, ben due donne come Assessore mentre sia con il primo esecutivo che con il rimpasto del 2010, non c’era nessuna rappresentante del “Gentil sesso”. La nuova squdra riuscirà a rimboccarsi le maniche e portare avanti progetti e lavori che i cittadini attendono? Il “verdetto” già dai prossimi mesi.
Articolo precedenteRapina a mano armata nell’area di servizio Trigno Est. Benzinaio terrorizzato
Articolo successivo“La danza del rondone”: il nuovo libro di poesie di Marisa Lascialandà
Antonella Salvatore
Giornalista professionista, Direttrice di myTermoli.iT e myNews.iT e collaboratrice AnSa

29 Commenti

  1. Fine Dell’era Di Lena
    Finalmente a Campomarino si respirerà aria nuova!!!! Confido nel Sindaco e nella nuova giunta che sicuramente riusciranno a dare un nuovo sprint alla nostra piccola realtà avendo una volta e per sempre eliminato persone capaci di pensare solo al proprio benessere e alle proprie attività imprenditoriali impedendo ad altre realtà … che in un qualche modo potevano ledere ai propri interessi… di calpestare o manipolare magari per un capriccio del momento. Con questo chiudo ed auguro al Sindaco e alla nuova giunta un Buon Lavoro

  2. Cambiare il Metodo di fare amministrazione
    Adesso viene il bello , tutti nuovi e tutti affamati staremo a vedere, non sono imprenditori ma gli interessi propri li sanno fare…..
    speriamo che vanno a casa
    Catena gli ordini superiori che dicono?””’
    Andate a casa che è meglio per tutti qui ci vuole un super partes se vogliamo che campomarino decolli non questi quattro pseudo politicanti da strapazzo da cui è formata la giunta in questo momento..
    Non Difendo ne Di lena ne Di labbio forse avete ragione Voi che sapete tutto, ma una cosa è sicura sin quando ci saranno persone che della vita di Campomarino non gliene frega niente ma solo del loro benessere allora siamo e rimaniamo alla corda. Troppe parentele troppe amicizie e troppi nemici cosi’ non cambierà mai niente mi sembra la Fotocopia del Governo Italiano in tutte le città paesi e comuni d’Italia dobbiamo Cambiare mentalità e servire il popolo per il meglio il benessere se ci sarà sarà per tutti…

  3. x sindaco ed Antonella
    Non capisco se quanto riportato sopra è un articolo oppure un comunicato stampa?
    Sarei grato se qualcuno, compreso Antonella Salvatore, mi illustri la situazione politica di questo Comune. Sono curioso di capire….. “In due settimane Cammilleri ha incontrato partiti, segretari locali di vari movimenti”….. capire di quali partiti, quali segretari e quali movimenti parliamo????
    Capire chi sono i partiti, i segretari ed i movimenti che costituiscono la maggioranza.
    Grazie

  4. ultime
    da notizie di piazza sembra che i defenestrati già sono a caccia della minoranza per andare a firmare lo scioglimento dell’amministrazione camilleri, personalmente penso che la minoranza se è intelligente (politicamente parlando), gli fa una bella pernacchia al piccolo e al grande e li rispedisce a casa a leccarsi le ferite, perchè sono proprio loro gli artefici della sconfitta della coalizione catena(ormai frantumata).

  5. silurato il piccolo berlusconi
    Complimenti al sindaco per il suo coraggio,anche se non l’ho votato ammiro il suo forte carattere e finalmente una giunta senza galletti presuntuosi.Un augurio particolare alla signora Patrizia,persona sensibile e onesta.L’unica nota stonata e’l’ex presidente del consiglio…

  6. giunta, giunte, giuntissime
    due azzeramenti di giunta in due anni, se continuano incapacità e malumori dove li vai a prendere i nuovi assessori? hai esaurito le scorte. se le due lady che hai messo in giunta si comportano come in commissione stai fresco sindaco a decidere… ma forse è per questo che te le sei scelte, a te basta il presidente del consiglio che sa tutto e può tutto con cugino imprenditore che a questo punto dovrebbe espatriare per lavorare altrimenti c’è connivenza negli interessi, o no?!?

  7. lungimiranza
    Sono stata lungimirante, questo era il post del 5 novembre sulla bacheca della notizia sull’azzeramento di giunta:
    “Gli assessori:
    Notante (vicesindaco)
    Vaccarella
    Di Giulio
    Occhionero
    Tavormina
    Sabatini
    Auguri alla nuova squadra, ma sarà dura tenere”
    Se prendo pure il ViceSindaco faccio BINGO

  8. sgocciole
    natale difficile e comunque amaretto per il sindaco, volete scommettere che con il nuovo anno al comune di nuovo ci sara’ il commissario?
    povero giuliano 190 volte mi dispiace, ora nuova cliternia chi la rappresenta? un novantino filotermolese?

  9. W Franchetto
    Rivogliamo Franchetto! Ma come si puà ignorare uno che ha preso quasi 200 voti alle amministrative? Eppoi, credo che Franchetto, da buon imprenditore, sia l’unico capace di amministrare un comune! Vedendo i nomi di questa giunta, 4 persone (Taormina, Vaccarella, Norante e Occhionero)…, figuriamoci se ci capiscono qualcosa ad amministrare un comune!
    Forza Franchetto!!

  10. E SI
    IN ATTESA DEL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE, DOVE PENSO CHE NE VEDREMO DELLE BELLE, MI CHIEDO QUAL’E’ IL CRITERIO ADOTTATO PER NOMINARE LA NUOVA GIUNTA.
    SICURAMENTE CON IL TEMPO LA SITUAZIONE SI CHIARIRA’ E TUTTE LE FANDONIE VERRANNO A GALLA.

  11. Via tutti
    Ma signor sindaco, ma lei crede davvero che il messaggio che passera’ sara’ quello che gli esclusi di prima e dopo siano i cattivi? Io inizio a dubitare che, invece ,chi si vuole fare i ….propri siano altri. Altri che prima lasciano, poi prendono, prima infangano poi osannano, prima gridano guerra e poi predicano amore, prima criticano e poi applaudono. Molti dicono che i numeri per andare avanti la sua amministrazione non li ha…

  12. per scritto da …
    se per lavorare dovessero espatriare tutti i parenti e i COMPARI degli amministratori che si succedono Campomarino si spopolerebbe (compreso te)…. ad averne di imprenditori Seri….. auguri alla nuova Giunta.

  13. bravo gianduia
    bravo gianduia questi non hanno capito che ormai i numeri non serveno più a niente, quando uno ha 200 voti (forzati e sappiamo come ) ma poi non riesce nemmeno a coniugare verbo soggetto e complemento non serve a nulla deve essere eliminato, bravo sindaco adesso che hai fatto piazza pulita inizia a farlo anche in comune con i dipendenti comunali sopratuttto guarda bene l’ufficio tecnico.

  14. Concordo con Gianduia e Ferrero
    Sono pienamente d’accordo con voi, essere eletti con 200 voti garantendo fantomatici posto di lavoro che magicamente dopo le elezioni scompaiono… Le “rotonde”, l’abbellimento esclusivo solo di alcune parti di Campomarino Lido con impianto di Pali elettrici e marciapiedi, alberghi che magicamente trasformati in Residence dopo aver percepito fondi della C. Europ. e non aggiungo altro… questo potevamo aspettarci da “imprenditori” che amministravano il nostro piccolo paese, altro che sviluppo dell’imprenditoria giovanile e posti di lavoro…se crediamo ancora nell’Utopia allora svegliamoci…

  15. cittadino trapiantato a Campomarino
    Sono d’accordo con Homo Sapiens, … se i parenti dovrebbero espatriare, quelli che hanno interessi diretti e che hanno amministrato e/o amministrano Campomarino dovrebbero essere fucilati? Non diciamo stupidaggini e lasciamo lavorare chi c’è, poi facciamo tutti i commenti che vogliamo senza tirare in ballo 200 300 o 400 voti che a volte sono frutto di credibilità personale altre volte invece frutto di ricattucci o ricattoni in relazione agli affari in ballo.

  16. CAMPOMARINESE DOC
    Caro campomarinese doc prima di dire s……e documentati chi ha percepito soldi dalla comunità europea? Chi ha cambiato destinazione d’ uso ? Chi ha abbellito una parte di Campomarino come me non si è fatto fregare come tanti imprenditori dalle passate amministrazioni che con i soldi dati per le opere se li è visti tramutare in altre cose, allora io dico prima di parlare documentati e chiedi ai costruttori quanti soldi hanno versato per le opere da compiere giù al lido e vedi dove sono andati a finire io almeno non mi sono fatto fregare li ho messi all’ ingresso di Campomarino lido e che tu lo voglia ho no ho abbellito dove risiedo che c’e’ ti brucia? Ho vi siete forse dimenticati che quattro anni fa ho rifatto l’asfalto di via d’uva a mie spese senza chiedere nulla questo non lo sapete allora vai a prendere gli atti in comune e controlla ”’ passo e chiudo e prima di parlare del gruppo Vileno che è l’unico che investe nel turismo perché ci crede insieme a pochi altri imprenditori documentati perché la prossima volta con un avvocato mi faccio dare il tuo indirizzo ip dal provider e ti denuncio

  17. X Vileno Lino
    Signor Vileno se lei rilegge attentamente tutta la discussione si accorgerà che il riferimento non era a lei personalmente, comunque questo è uno spazio pubblico dove ognuno può esprimere un proprio giudizio visto che siamo ancora in un paese democratico, comunque tendo a ribadire che se lei rilegge attentamente tutta la discussione si accorgerà che il rifer. era per altre persone, anche perchè penso che lei non era all’interno della maggioranza oppure c’era e non c’è ne siamo accorti??? non era mia intenzione diffamare nessuno tantomeno il suo gruppo, Spero davvero che a Campomarino ci siano ancora degli imprenditori disposti a investire per il paese anche se nel futuro non vi è certezza..

  18. Maggioranza
    carissimo campomarinese doc, io non sono ne all’interno della maggioranza ne nella minoranza sono un cittadino ed un imprenditore di campomarino, che per mia fortuna si è fatto da solo e non deve dire grazie a nessuno, anzi tanti devono dire grazie a noi, per le varie iniziative portate avanti per il paese, vedi l’ospitalita’ a costo zero della nazionale di sci alpino, vedi ospitalita’ a pareggio varie manifestazioni di rilievo, pur di far parlare di campomarino dalle varie testate giornalistiche sia locali che nazionali, vedi opere per il comune realizzate a titolo gratuito vada a informarsi, e tante tante altre cose che i turisti che vengono in vacanza presso le nostre strutture portano beneficio alle varie attivita’ presenti sul territorio, anche se dobbiamo patire l’apatia delle amministrazioni nel fare il proprio dovere, mantenimento delle strade, pineta sporca, ambulanti abusivi etc….. e questo non è rivolta solo all’attuale ma anche alle precedenti amministrazioni…… l’accanimento contro gli amici dei nemici che vige a campomarino dalla notte d tempi etc…. richieste di migliorie portate in amministrazioni precedenti cadute nel vuoto e mi fermo qui l’elenco è lunghissimo e chi abita a campomarino le vede queste cose, giubileo ti dice qualcosa ? etc… passo e chiudo

  19. 4 mesi
    … e dopo 4 mesi di NUOVA GIUNTA che ne pensate? cosa hanno fatto in questi mesi per il paese? nulla!!!!!
    le donne sono inesistenti, non si sentono, non decidono, non parlano e non hanno gli attributi per essere assessore, o forse l’assessore capo nonchè sindaco on pecotre al posto di cammilleri le tiene sotto schiaffo e non le fa muovere. che figuraccia. sabatini che fa? il paese è sporco e di manutenzione nemmeno l’ombra. di giulio sai cosa è un lavoro pibblico? dedicati al vino che quello ti viene meglio. vaccarella non gestire il bilancio come la fita, altrimenti…. norante, sei sempre portato per mano dall’ex? che giunta ragazzi, giunta al palo.