StrategiaUrbana2017
Da sx, Della Porta, Cammilleri, Sbrocca, Antonacci (video)
TERMOLI – Realizzare opere comuni e assicurare servizi congiunti alla collettività. Questo l’obiettivo dell’accordo sulla Strategia urbana siglato, questa mattina, tra il sindaco di Termoli, ente capofila, con gli amministratori di Guglionesi, San Giacomo degli Schiavoni e Campomarino.

 
“Il progetto comporta l’attuazione di servizi e opere che dovranno essere eseguite nell’ambito territoriale – ha spiegato il sindaco Angelo Sbrocca -. È un momento importante perché viene fatta sintesi sui finanziamenti europei ma soprattuto perché c’è il territorio del Basso Molise o Molise costiero che è già unito per la programmazione dei prossimi anni. È l’inizio per fare sistema con le altre realtà del litorale”.

Prima iniziativa dopo la sigla dell’intesa, sarà la redazione del Piano della mobilità sostenibile. Rimanere isolati non giova a nessuno – hanno dichiarato i sindaci di Campomarino, Guglionesi e San Giacomo degli Schiavoni -. È una realtà di cui ci siamo resi conto da tempo. Il progetto odierno parte sicuramente da lontano ed ora siamo già a buon punto. Dopo la firma si passerà alla fase esecutiva con la selezione di opere e servizi da realizzare congiuntamente”.