Termoli Politica Comune di Termoli, un altro assessorato. Bene Comune: “Era proprio necessario?”

Comune di Termoli, un altro assessorato. Bene Comune: “Era proprio necessario?”

0
La consigliera di maggioranza eletta con i Popolari per l’Italia Giulia Michela Antignani

TERMOLI – “Senza ovviamente nulla togliere alle capacità e alla competenza dell’Avv. Antignani, alla quale rivolgiamo i nostri auguri per questo incarico, poniamo una domanda all’amministrazione Roberti: per la buona gestione della cosa pubblica era proprio indispensabile un altro assessorato?

Ad una cittadina di 34.000 abitanti, per quanto vivace e diversificata nelle attività economiche e produttive, serviva un assessore al personale (già in capo al Segretario Generale), e all’avvocatura (termine insolito, usato in poche grandi città e di solito sostituito da “affari legali”, già più comprensibile)? Nemmeno la Regione Molise, spesso creativa in fatto di deleghe, dispone di un siffatto assessore. Senza contare la spesa aggiuntiva, che tra gettoni e indennità potrebbe sfiorare i 50.000 euro.

Sicuri che non ci fossero priorità più pressanti verso cui indirizzarsi, signori dell’amministrazione?

Non capiamo davvero, e con noi credo molti cittadini, le motivazioni di questa decisione; speriamo di essere presto illuminati dai fatti circa l’efficienza e l’efficacia  di questo assessorato, così nuovo di zecca da non consentire nemmeno di fare ipotesi sulle sue effettive azioni future”.

Termoli Bene Comune-Rete della Sinistra

Nessun commento

Exit mobile version