myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

LARINO _ Si è svolta venerdi sera, a presso il locale caffè Pantheon, l’assemblea che ha avviato concretamente anche a Larino il percorso che porterà alla creazione di una nuova soggettività nella Sinistra italiana. Assemblea di uomini e donne fortemente motivati, prima ancora che assemblea di forze politiche proprio per sottolineare un processo il più inclusivo possibile.

Rincuora e da soddisfazione la buona la partecipazione di scritti e simpatizzanti del locale circolo di Sinistra Democratica e del neo nato Movimento Per la Sinistra di Vendola insieme a tanti rappresentanti di associazioni e movimenti. Ognuno mosso dallo stesso sentimento: cominciare a lavorare subito, “l’ancora è stata levata”, come dice Claudio Fava, perché la Sinistra non può più aspettare. Era presente all’incontro il consigliere regionale Mauro Natalini nonchè coordinatore regionale dell’associazione “Per la Sinistra” il quale ha sottolineato “la necessità di ricostruire la sinistra in Italia, una sinistra capace di far vivere, nella società la critica a questo capitalismo e la riapertura del tema irrisolto della trasformazione”. In questo senso da atto “al compagno Nichi Vendola la capacità di misurarsi sul campo con i problemi reali, mantenendo il sogno della trasformazione senza perdersi in sterili ideologismi”.

Oggi l’ Italia ci chiede di andare oltre le divisioni e gli steccati ideologici per ricostruire una grande forza di sinistra, certamente Radicale nelle richieste, ma lontana dal settarismo identitario ed ideologico”.

Insomma a Larino si è discusso di sinistra ma come ha ricordato Notarangelo segretario cittadino di Sd “non della sinistra col torcicollo, tanto per usare una bella metafora di Nichi Vendola, ma di una sinistra che sappia parlare alla sua gente, che sia in grado di rinnovarsi e di portare nel nuovo secolo i suoi valori fondanti in modo da non spezzare quel filo rosso che la lega a tutta la sua storia” “una sinistra attenta ai temi dell’ambiente, della pace, del lavoro più che a simboli ed aggettivi”. Al termine della serata i presenti hanno deciso di costituire anche a Larino l’associazione Per la Sinistra e di attribuire proprio al giovane Notarangelo l’incarico di coordinatore cittadino dell’associazione.

Articolo precedenteGuglionesi-Fondovalle Biferno: la strada di collegamento dissestatata e malandata. La minoranza di Guglionesi interroga il Sindaco
Articolo successivoGrande successo per lo spettacolo “Madama Batterfly” andato in scena nella Galleria civica di Termoli