myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Il Presidente degli Stati Uniti d’America Obama
CAMPOBASSO _ Il Presidente della Regione Molise, Michele Iorio, è partito oggi alla volta di Washington DC, negli Stati Uniti, dove avrà una serie di incontri con il mondo istituzionale, economico, scientifico e religioso americano. Il Presidente Iorio parteciperà anche il prossimo 5 febbraio, come ormai tradizione, al 57° National Prayer Breakfast.

Il National Prayer Breakfast rappresenta un momento di incontro e di preghiera organizzato dal Congresso degli Stati Uniti, e che vede la partecipazione dei vertici politici, militari, finanziari e religiosi degli States, oltre ad una serie di importanti e selezionati ospiti provenienti da vari Paesi del mondo. Un momento di preghiera corale voluto dal Governo e dal Parlamento USA per un futuro di pace e di armonia sia della grande Nazione Americana che per il resto del mondo. Al National Prayer Breakfast parteciperà, come di consuetudine, anche il Presidente degli Stati Uniti. Sarà quindi la prima presenza del neo Presidente Barack Obama.

Il Presidente Iorio, come gli altri anni, ha ricevuto l’invito direttamente dal Congresso degli Stati Uniti e sarà uno dei primi vertici delle Istituzioni italiane a partecipare ad un evento ufficiale del neo Presidente Obama. Appena giunto a Washington il Presidente Iorio sarà ospite dell’“Abruzzo and Molise Heritage Society” che ha organizzato una serata di gala in suo onore. Un’ottima occasione questa, per incontrare molti corregionali residenti negli States, per rinsaldare i rapporti e per creare nuove condizioni di collaborazione.

Articolo precedenteGli infermieri del San Timoteo di Termoli chiedono maggiore sorveglianza durante la notte. “Dopo i furti negli spogliatori, bisogna riattivare le telecamere a circuito chiuso”
Articolo successivoStanziati 300 mila euro dalla Giunta provinciale di Campobasso per realizzazione Parco Canneto, Città della domenica