capitaneriasquadraMONTENERO DI BISACCIA – Con una ordinanza la Capitaneria di porto di Termoli ha interdetto a navigazione e balneazione al tratto di mare della marina di Montenero di Bisaccia, situato a 150 metri a sud dell’idrovora.

Il provvedimento si è reso necessario a seguito delle mareggiate degli ultimi giorni che hanno raggiunto e sommerso la base di due tralicci della linea elettrica che erano situati sulla costa, a poca distanza dall’acqua. Ora i pali, a causa del maltempo degli ultimi giorni, sono immersi per diversi centimetri.
“Per un raggio di 200 metri, a partire dai tralicci – si legge nell’ordinanza della Capitaneria – è vietato l’accesso ed è interdetta la navigazione, il transito e la sosta di tutte le unità navali nonché la balneazione e qualsivoglia attività connessa con l’uso del mare”.