ISERNIA – Come già annunciato, Lunedi prossimo, 23 novembre, il sottosegretario per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione Angelo Rughetti sarà ad Isernia per discutere della situazione della Prefettura di Isernia e degli altri uffici periferici dello Stato.
C’è un certo ottimismo per le parole che il sottosegretario pronuncerà anche se, naturalmente, la guardia resta alta.

Il segretario regionale del PD, Micaela Fanelli, che ha promosso l’incontro, invita alla partecipazione tutti quelli che, a vario titolo, si sono impegnati nella battaglia per il mantenimento della Prefettura: rappresentanza parlamentare, sindacati, comitati spontanei, cittadini.
L’incontro sarà anche l’occasione per illustrare il programma che Lorenzo Coia, candidato per la presidenza della Provincia di Isernia, ha in mente per l’ente di via Berta.
L’incontro si terrà con inizio alle 16.30 presso l’Hotel Europa di Isernia.
«Dunque governo regionale e nazionale, presenti con il Presidente Frattura e il sottosegretario Rughetti, insieme per la difesa dei presidi della provincia isernina – dice Fanelli – certi che una vittoria di Lorenzo Coia dia nuova spinta alle richieste del territorio».