CarabinieriCasermaTermoli

Termoli. Continuano senza sosta le attività dei Carabinieri della Compagnia di Termoli volte a contrastare la diffusione e l’uso delle sostanze stupefacenti. I militari della locale Sezione Radiomobile, coordinati dalla Centrale Operativa, nell’ambito dei normali controlli del territorio, fermavano un trentasettenne di origini pugliesi e, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, lo sottoponevano a perquisizione, trovandogli nelle mutande un quantitativo pari a 10 grammi circa di sostanza stupefacente del genere cocaina. 

Per gli ulteriori accertamenti l’uomo è stato condotto presso la caserma di Via Brasile, sede della Compagnia, ove, dopo le attività di rito, i Carabinieri provvedevano a denunciare l’uomo alla competente Autorità Giudiziaria e a sequestrare la sostanza stupefacente.