polstradacomandanti

TERMOLI – Oltre 250 i veicoli controllati dalla Polizia stradale di Campobasso e Termoli nei primi 6 mesi dell’anno con l’impiego di “Centri Mobili di Revisione” grazie alla collaborazione della Direzione Generale Territoriale di Bari del Ministero delle Infrastrutture e trasporti.
Le verifiche sono state effettuate nel tratto autostradale molisano dell’A14,nell’area di servizio “Trigno Est”, comune di Montenero di Bisaccia (Campobasso).

Durante i 10 servizi svolti, sono stati sottoposti ad ispezioni tir e veicoli condotti da autisti sia italiani che stranieri e sono state riscontrate 160 irregolarità: in alcuni casi per inefficienza o mancanza dei dispositivi a causa delle “gomme lisce”, in altri per il mancato rispetto dei tempi di guida e di pausa così come prescritto dalla legge, e, infine, per trasporto di merce abusiva.
In totale sono state ritirate 7 patenti e 18 carte di circolazione.

Nell’ambito dell’attività di aggiornamento professionale della Polizia Stradale, il Compartimento Polizia Stradale Abruzzo e Molise ha organizzato, oggi e domani due giornate formative sulle tematiche inerenti il trasporto nazionale ed internazionale di cose: la prima giornata di formazione avrà una impronta teorica e si svolgerà presso gli uffici della Sottosezione di Vasto (Campobasso), domani, invece, il 14 giugno, l’attività di formazione verrà realizzata in modalità pratica presso l’area di servizio dell’A14 “Trigno Est”, con l’utilizzo del centro Mobile di Revisione della Motorizzazione di Bari.

A svolgere attività di docenza, oltre a personale della Polizia Stradale del Compartimento dell’Aquila e della Sezione di Campobasso, ci sarà personale qualificato della Motorizzazione Civile di Bari.