myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024


Presentati i candidati della lista di centro sinistra dell’Alleanza Verdi e Sinistra a sostegno del candidato presidente Roberto Gravina
.

Alleanza Verdi e Sinistra – Alternativa Progressista
La presentazione dei candidati di “Alleanza Verdi e Sinistra – Alternativa Progressista” a Campobasso

Gravina: “I molisani vogliono far entrare aria nuova nelle stanze della Regione e tornare a parlare per essere ascoltati dopo 5 anni senza confronti” Non poteva esserci luogo migliore se non uno dei parchi pubblici più belli e curati di Campobasso, parco San Giovanni, per presentare ufficialmente ai molisani i componenti della lista dell’Alleanza Verdi e Sinistra che fa parte, sin dai primi momenti ideativi, della coalizione di centro sinistra che ha in Roberto Gravina il candidato presidente alla Regione.
Quello che vogliamo fare insieme a tutti i molisani è aprire la porta e far cambiare l’aria. – ha detto chiaramente Gravina nel corso della presentazione dei candidati della lista a cui ha partecipato – Una vera e propria ventata di aria nuova, fresca, che allontani dai palazzi della Regione chi fino ad oggi ci è stato, contribuendo in prima persona, con ruoli in giunta e maggioranza, al ristagno di intere generazioni, private di reali opportunità e occasioni di crescita, personale e collettiva.

L’aria di questi ultimi cinque anni è, invece, quella che gli esponenti di centro destra mirano a riproporci, attraverso gli stessi nomi di sempre, ed è un’aria che sa di restaurazione e non ha nulla a che vedere con quella che stiamo finalmente respirando insieme ai molisani già dall’inizio di questa campagna elettorale.

La lista di Alleanza Verdi e Sinistra, – ha sottolineato Gravina – oltre a condividere con gli altri partiti e movimenti della coalizione di centro sinistra le basi di un programma di governo che vuole rimettere finalmente in contatto diretto i molisani con chi è chiamato ad amministrare la regione, saprà apportare alla nostra azione quella sensibilità per la cura della sanità, del territorio e dell’ambiente, con la relativa messa in sicurezza dello stesso, che è parte del nostro patrimonio identitario e deve essere valorizzato adeguatamente.
Lo sviluppo che mettiamo al centro del nostro progetto, va coniugato con la sostenibilità economica, sociale ed ambientale, e per fare ciò l’ascolto è determinante. 
Proprio quell’ascolto che è mancato, in modo evidente, nel corso dell’ultima legistlatura regionale e che continuerebbe a mancare se le stesse persone che erano deputate all’ascolto al confronto venissero rielette. Ma i molisani hanno voglia di parlare con chi li ascolta e non con chi non li ha ascoltati per anni
, – ha sottolineato Gravina – hanno voglia di fare entrare aria nuova, quella stessa aria che anche oggi abbiamo respirato alla presentazione della lista di Alleanza Verdi e Sinistra.”

ALLEANZA VERDI E SINISTRA – ALTERNATIVA PROGRESSISTA

  1. Bozzelli Valentina
  2. Campolieti Donato Detto Dino
  3. Ciccone Felice
  4. D’angelo Gigino
  5. De Angelis Fernando Antonio
  6. Di Stasio Annamaria Giovanna
  7. D’Onofrio Silvana
  8. Ferri Sara
  9. Germano Giovanni
  10. Giampaolo Marco
  11. Greco Vincenzo
  12. Griselli Rosella
  13. Marinelli Virginio
  14. Mascia Gino Donnino
  15. Morrone Daniela
  16. Palomba Domenico
  17. Pilone Salvatore
  18. Piscopo Ernestina
  19. Rubino Maria
  20. Terzano Bartolomeo Detto Leo
Articolo precedenteRegionali molisane: la società politica e quella civile
Articolo successivoRegionali Molise, i candidati m5s: necessaria una svolta radicale, ogni singolo voto fa la differenza