TERMOLI – Ruba il terzo furgone a Termoli dopo i due sottratti ieri l’altro in un solo pomeriggio, ingaggia l’ennesimo inseguimento con i Carabinieri ma questa volta viene arrestato alla fine della lunga corsa terminata in territorio pugliese, vicino Ripalta, a Lesina.

Protagonista dell’episodio, un giovane di San Severo, ladro seriale di veicoli, confinato ai domiciliari per vari reati tra cui oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane ha preso di mira una serie di furgoni in sosta nelle vie di Termoli ma grazie alla tempestiva azione dei militari non è riuscito a concludere nessuno dei colpi messi in atto. Dopo l’ultimo furto, il malvivente durante la corsa verso la Puglia è uscito fuori strada distruggendo il veicolo e rimanendo anche ferito.

Proseguono, intanto, le indagini, anche in coordinamento con la Polizia di Stato, per risalire agli autori di altri furti avvenuti sul litorale.