Da sinistra l’assessore Michele Barile, Dalila Catenaro autrice del libro “Come una ginestra” e Matteo Di Natale

TERMOLI – Serata all’insegna della letteratura, quella di sabato 29 agosto, tenutasi presso la Sala Consiliare del comune di Termoli. La giovane scrittrice Dalila Catenaro ha presentato la sua ultima fatica letteraria, ossia il racconto scritto durante il lockdown “Come una ginestra”. Ha condotto la serata e ha dialogato con l’autrice il dott. Matteo Di Natale. Ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale, l’Assessore Michele Barile. L’evento si è svolto nel pieno rispetto delle misure di sicurezza da Covid-19.

Come una ginestra” è la storia di quattro ragazze, che vivono in maniera diversa l’esperienza del lockdown. Con questa storia l’autrice ha voluto raccontare il lungo inverno del 2020, segnato da paura, desolazione, incertezza ma anche speranza, coraggio e amore.

Le protagoniste compiono un viaggio introspettivo nel loro animo, senza spostarsi dalla loro abitazione, dimostrando di saper sopravvivere alle avversità che hanno travolto il mondo. La storia si svolge nei luoghi del cuore dell’autrice, tra Termoli e la Val Vibrata, ma con l’intento di mostrare storie di vita comune, che possano proiettarsi ovunque.

Come una ginestra

Serata all’insegna della letteratura, quella di sabato 29 agosto, tenutasi presso la Sala Consiliare del comune di #Termoli. La giovane scrittrice Dalila Catenaro ha presentato la sua ultima fatica letteraria, ossia il racconto scritto durante il lockdown “Come una ginestra”.

Posted by myNews on Saturday, 29 August 2020