TERMOLI – “Si attende il nuovo piano industriale di Fca con l’obiettivo della piena occupazione degli stabilimenti italiani annunciato dall’Amministratore delegato di Fca Sergio Marchionne”. Lo ha detto  a Termoli il segretario nazionale della Uilm-Uil Rocco Palombella nel corso dell’ix Congresso provinciale del sindacato svoltosi nella città adriatica.

L’assemblea si è tenuta nella sala ricevimenti di un locale. Ai lavori hanno preso parte il Segretario nazionale Gianluca Ficco, il Segretario regionale della Uil Molise Tecla Boccardo, insieme ai segretari regionali di categoria. Il Congresso aperto dalla relazione del segretario uscente Guida Francesco ha evidenziato il lavoro fatto nell’ultimo periodo dall’organizzazione sindacale ma soprattutto ha tracciato un percorso per le politiche da seguire in futuro.

Effettuato il punto sul comparto metalmeccanico con uno sguardo sulle prospettive dello stabilimento automobilistico di Termoli. A conclusione del congresso è stato riconfermato all’unanimità l’attuale Segretario Territoriale Francesco Guida che sarà affiancato dal Segretario organizzativo Maurizio Ciarla e da Michele Iuliano che seguirà le piccole e medie imprese.