FCA TERMOLI
FCA TERMOLI

TERMOLI – Si è riunito nella mattinata di oggi 03 dicembre presso lo stabilimento Fca di Termoli, il Comitato esecutivo , alla presenza delle Organizzazioni Sindacali e la Direzione del Personale. All’Ordine del giorno c’era la chiusura per le festività natalizie.

Dopo ampia e approfondita discussione si è stabilito che l’attività lavorativa verrà sospesa con le seguenti modalità:

Per il personale addetto e collegato al ciclo produttivo dei Motori V6, dei Cambi C520 e dei Cambi C546 l’attività sarà sospesa il giorno 7 Dicembre 2020 e la copertura retributiva della giornata di assenza del personale interessato avverrà mediante l’utilizzo, nell’ordine, di eventuali residui di ferie degli anni precedenti all’anno 2020, p.a.r. in conto ore e p.a.r. a fruizione collettiva dell’anno 2020.

Inoltre l’attività lavorativa sarà sospesa come di seguito:

Unità produttiva T4: dale 6:00 del 24 al 27 Dicembre 2020 e nella giornata del 31 Dicembre 2020.

Unità produttiva V6: dal 24 Dicembre al 31 Dicembre.

Unità produttiva Cambio C520 e C546 (M40): dal 24 Dicembre al 31 Dicembre 2020

Unità produttive Fire e GSE: dal 24 Dicembre al 31 Dicembre 2020

La copertura retributiva delle giornate di assenza del personale interessato avverrà mediante l’utilizzo, nell’ordine, di eventuali residui di ferie degli anni precedenti all’anno 2020, p.a.r. in conto ore, ferie anno 2020 e p.a.r. dell’anno 2020. 

Unità produttiva T4: nelle giornate del 2 e 3 Gennaio 2021.

Unità produttiva Cambio C520 e C546 (M40): nelle giornate del 4 e 5 Gennaio 2021.

Unità produttive Fire e GSE: nelle giornate del 4 e 5 Gennaio 2021.

La copertura retributiva delle giornate di assenza del personale interessato avverrà mediante l’utilizzo, nell’ordine, di eventuali residui di ferie degli anni precedenti all’anno 2021, p.a.r. in conto ore e p.a.r. a fruizione collettiva dell’anno 2021.

Per il personale operante sui Motori FIRE, in caso di eventuale carenza degli istituti per la copertura retributive dei periodi sopra indicate, si darà corso all’intervento del trattamento straordinario di integrazione salariale previsto dal Contratto di Solidarietà in essere.

Infine per l’unità produttiva T4 è stata richiesta la stessa chiusura delle alter aree produttive per il periodo tra Natale e Capodanno. L’Azienda si è riservata un’altra settimana per valutare.

UILM TERMOLI