myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Prosegue la visita del Presidente della Regione Molise, Michele Iorio, negli Stati Uniti. Dopo aver partecipato alla cena in suo onore offerta dall’“Abruzzo and Molise Heritage Society”, a Washington, che ha visto la presenza di oltre cento americani di origine molisana provenienti da varie parti degli States, il Presidente Iorio ha incontrato i rappresentanti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, con i quali si è lungamente intrattenuto sulla possibilità di realizzare nuovi e interessanti progetti nel campo della telemedicina. Quest’ultimo incontro era stato preceduto da una serie di riunioni, sullo stesso tema, presso l’Ambasciata Italiana a Washington, con vari specialisti nel campo della alta formazione e dell’utilizzo delle più moderne tecnologie di comunicazione geospaziale.
 
“Sono molto soddisfatto del rapporto instaurato con l’Organizzazione Mondiale della Sanità – ha detto il Presidente Iorio – che ci porterà a poter mettere in campo iniziative e programmi comuni che consentano alle nostre strutture di potersi inserire in una rete di comunicazione globale per progetti di formazione a distanza e di implementazione di iniziative di alto e consolidato valore scientifico. Questo anche nell’ottica della cooperazione e dello scambio scientifico tecnologico di esperienza e di ricerche.

Come Molise ci stiamo già muovendo in questo senso portando avanti varie iniziative, tra cui il Progetto Geodatabase. Attività queste che, senza dubbio, sono qualificanti per un’azione di Governo incisivamente funzionale a sviluppare il territorio, a valorizzare i cervelli e ad essere parte attiva della rete globale della ricerca”.
Articolo precedenteTutto pronto per il II Congresso nazionale del Movimento per l’Autonomia. Il Summit dal 27 febbraio a Roma
Articolo successivoMagazzini pieni di grano sporchi e maltenuti, scatta il sequestro dei Nas. Requisiti 1.800 tonnellate di grano in Basso Molise