myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

TERMOLI _ Dopo una pausa di un anno torna a grande richiesta una delle iniziative più gradite degli ultimi anni: ‘Il Trenino del gusto’. Una manifestazione eno-gastronomica ideata dall’associazione dei ristoratori termolesi ‘Arte’, che abbina serate a base di cucina tipica locale con prodotti provenienti dal territorio e un menù a prezzo fisso con la possibilità di degustare ogni singola portata in ciascuno dei tre locali che fanno parte del circuito serale.

Il trasferimento da un ristorante all’altro è garantito dal trenino della Gtm che d’estate è la delizia dei bambini e dei turisti, riproposto come motrice autunnale di un evento che mira a destagionalizzare la promozione della costa adriatica termolese e della sua cucina. Chiaramente improntata alla tradizione marinaresca, che vanta numerosi proseliti ovunque, grazie alla freschezza del pesce pescato in Adriatico, e con il patrocinio delle istituzioni locali, il Trenino del gusto aprirà scenari degustativi capaci di soddisfare anche i palati più fini.

Al termine di ogni percorso il capolinea sarà ancora una volta la gettonatissima location per servire il dessert al Castello Svevo. Il debutto della rassegna culinaria che caratterizzerà la fine del 2012 è previsto per venerdì 19 ottobre, con i ristoranti Svevìa, L’Opera e Z’ Bass; a cadenza settimanale seguiranno il 26 ottobre ‘Il Viaggiatore’, Nonna Maria e la Taverna dell’Orco e la terza e ultima serata, nel pieno del ponte di Ognissanti, con ‘Capo Horn’, Pepe Nero e ‘Il Borgo’.

Articolo precedenteIstituite due nuove Comunità Pastorali a Montenero
Articolo successivoPerseguita ex moglie dappertutto, i Carabinieri arrestano operaio