CASTELBOTTACCIO – Tragedia nei campi di Castelbottaccio, vicino l’agriturismo “La Ginestra”. Un agricoltore, D.E. di 69 anni, è morto oggi pomeriggio, intorno alle 14.30, mentre stava arando il terreno di sua proprietà.

Lo sfortunato si trovava su un trattore e stava lavorando il terreno quando, sembra a causa di un’asperità del terreno, il mezzo agricolo si è ribaltato e l’uomo è stato schiacciato a morte dal motore. Il decesso è avvenuto immediatamente. A lanciare l’allarme, un confinante che lo ha visto per puro caso ed ha chiamato subito i soccorsi.

Sul posto sono interventi i sanitari del 118 Molise ed i carabinieri della stazione di Lucito che sono impegnati nella ricostruzione della dinamica del dramma. La salma è stata trasferita nella camera mortuaria di Castelbottaccio in attesa della riconsegna ai familiari per il rito funebre.

Annichilita dal dolore la famiglia del coltivatore, parenti ed amici. L’uomo era molto conosciuto e stimato in paese.