Airino Campli2017TERMOLI – Tre partite in dieci giorni per completare la fase ad orologio e stabilire la griglia dei play-off, li dove non si può sbagliare. Si comincia oggi con la gara di Campli alle 21, una gara dalle mille incognite, una gara da affrontare con le dovute cautele; Campli è una delle poche squadre in questa stagione ad aver vinto contro la Jovine, “Sì è vero sono in un periodo negativo, dopo aver vinto con noi hanno perso 13 gare su 14 disputate, ma questo non ci deve far stare tranquilli, perché hanno dei buoni giocatori ed hanno cambiato tante cose: l’allenatore (a Linda Ialacci è subentrato Benedetto Salomone), il campo di gioco (si sono trasferiti nella palestra di Sant’Onofrio lasciando il PalaBorgognoni), si gioca di mercoledì alle 21.00, e sono stati capaci di superarci nella partita di andata, quindi nessuna distrazione perché vincere potrebbe consegnarci il primo posto nella griglia dei play off con due giornate di anticipo”.

Queste le parole di coach Di Lembo che aggiunge “Stiamo pagando gli acciacchi di alcuni dei nostri giocatori più importanti, che nell’ultimo mese hanno giocato ma non al meglio della condizione, inoltre stiamo inserendo Ivan Tilev, e questo inevitabilmente ci ha tolto un po di smalto, ma siamo concentrati sull’obiettivo di farci trovare pronti per la post season”.
Si gioca questa sera alle ore 21.00 nella palestra di Sant’Onofrio a Campli.