myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623
ISERNIA – In seguito al recepimento delle Direttive Europee hanno assunto rilevante importanza le misure di tutela specifica per i consumatori vulnerabili come i bonus elettricità e gas. I bonus energia sono stati introdotti dal Governo italiano e resi operativi dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas, il sistema idrico. E’ proprio dall’indagine conoscitiva 2013-2014 delle AEEGSI è risultato che nel corso degli ultimi 5 anni le famiglie beneficiarie rappresentano appena il 34% degli aventi diritto principalmente per mancato accesso all’informazione.

Mentre prosegue l’indagine per individuare con maggiore approfondimento gli ostacoli l’Autorità ha affidato ad un gruppo di associazioni di consumatori utenti la realizzazione di una serie di incontri territoriali informativi – formativi con gli operatori di enti pubblici e associazioni senza fini di lucro che, in ragione dell’attività svolta, siano in grado di svolgere un ruolo di propagazione mirata dell’informazione in merito al regime di bonus da parte di potenziali beneficiari.

L’operazione è denominata “bonus a sapersi” e la realizzazione dell’incontro nel Molise è stata affidata alla capofila Movimento Consumatori affiancata da Assoconsum e Acu.
Secondo il programma concordato con l’Autorità il seminario nel Molise si terrà ad Isernia nel pomeriggio del 23 marzo p.v., dalle ore 16,00 alle ore 18,30 nella Sala Conferenze della sede di Isernia della Camera di Commercio del Molise, con relatore l’Avv. Ovidio MARZAIOLI, Segretario Generale del Consumer’s Forum, introdotto da Filippo Poleggi Presidente del Movimento Consumatori Molise e con la partecipazione di Carlo Veneziale Assessore alle Attività Produttive Regione Molise, Lorenzo Coia Presidente della Provincia di Isernia, Paolo Spina Presidente C.C.I.A.A. del Molise, Luigi Sansone Presidente C.d.a. Banca Popolare delle Province Molisane, Edoardo De Nicolais Responsabile nazionale ambiente ACU, Corrado Ientilucci Presidente Assoconsum Molise.

Il seminario è un occasione preziosa offerta agli operatori pubblici e delle associazioni non profit che lavorano nel campo del sociale di conoscenza per poter utilizzare uno strumento di intervento concreto a sostegno dei cittadini e delle famiglie che sono in una situazione di difficoltà economica ed esistenziale.
Il seminario è completamente gratuito e ai partecipanti verrà distribuito un manuale operativo anch’esso gratuito.
Sicuro della Vostra massima considerazione porgo cordiali saluti.
 
Filippo Poleggi
Presidente Movimento Consumatori Molise
Articolo precedenteBoccardo UIL: troppe tasse per le famiglie molisane
Articolo successivoAttentato a Bruxelles: il messaggio del Presidente Frattura