myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Sala consiliare del Comune di Termoli, la presentazione della nuova società calcistica termolese “G.S.D. Difesa Grande Termoli 2016”

TERMOLI – Questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Termoli, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della nuova società calcistica termolese “G.S.D. Difesa Grande Termoli 2016″. Il progetto sportivo rappresenta la fusione di due importanti società locali: la G.S.D. Difesa Grande Porticone, guidata dall’avvocato Bernardo Mucci, e la ASD Termoli 2016, presieduta da Emmanuel Di Biase.

Alla conferenza hanno partecipato i presidenti delle due società, Mucci e Di Biase, insieme all’Assessore allo Sport Michele Barile. Questa nuova compagine calcistica termolese si prepara per partecipare al prossimo campionato di Eccellenza, portando con sé la determinazione e l’entusiasmo delle società che l’hanno preceduta.

La fusione tra la G.S.D. Difesa Grande Porticone e la ASD Termoli 2016 rappresenta un passo importante per il calcio termolese, unendo le risorse, l’esperienza e la passione di entrambe le società. L’obiettivo è quello di creare una realtà calcistica solida e competitiva, capace di rappresentare al meglio la città di Termoli nel panorama sportivo regionale.

La nuova società G.S.D. Difesa Grande Termoli 2016 si impegna a promuovere lo sport e a favorire lo sviluppo dei giovani talenti locali. Saranno investiti sforzi e risorse per garantire una struttura organizzativa efficiente, accompagnata da un allenatore di qualità, al fine di ottenere risultati significativi nel prossimo campionato.

Gli appassionati di calcio termolese possono quindi attendersi una stagione entusiasmante, con una squadra motivata e determinata a raggiungere traguardi importanti. La G.S.D. Difesa Grande Termoli 2016 si pone come punto di riferimento per gli amanti del calcio nella città e nei dintorni, promettendo emozioni e spettacolo sul campo di gioco.

Con questa fusione, il calcio termolese si prepara a una nuova sfida, pronta a dimostrare il proprio valore e a far sentire la propria presenza nel panorama sportivo locale.

Articolo precedenteSan Basso 2023: doppio sorteggio per barca processione in mare, il patrono salirà sul “Miante”
Articolo successivoParte la nuova Giunta Regionale del Molise: Cefaratti e Marone i nuovi assessori