forestaleTERMOLI – Sanzioni amministrative per 6 mila euro e 40 kg di alimenti, tra formaggi e prodotti dolciari secchi, sequestrati. E’ l’esito di una serie di controlli condotti dai Carabinieri forestali nel mercato rionale del centro di Termoli.


A seguito di accertamenti è emersa la totale assenza della tracciabilità dei prodotti in vendita ovvero la documentazione richiesta dalla legge e attestante il percorso degli alimenti dalla produzione alla trasformazione alla distribuzione finale cosicché non si è potuto risalire alla provenienza ed al percorso dei prodotti messi in vendita.
“Il rispetto della normativa sulla tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti – hanno sottolineato i Carabinieri Forestali – è un importante strumento di tutela per la salute delle persone e degli animali in quanto permette di richiamare e ritirare dal mercato derrate che possono determinare rischi, ma anche informazione per il cittadino affinché operi un acquisto consapevole e corrispondente alle proprie aspettative”.