myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

La statua di Benito Jacovitti in corso Nazionale a Termoli

TERMOLI – Sarà aperta al pubblico oggi pomeriggio al Castello Svevo la mostra concorso dal titolo “Jacovitti Amo” voluta per celebrare il centenario della nascita del fumettista termolese. L’iniziativa rientra negli eventi del cartellone voluto per celebrare i cento anni dalla nascita di Benito Jacovitti.
Organizzato dall’associazione A’ Paranze con il patrocinio del Comune di Termoli, il concorso è destinato ad alunni e studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado della città di Termoli che hanno presentato diversi elaborati ispirandosi ai personaggi più famosi di Jacovitti.
Visto il gran numero di elaborati presentati, la mostra sarà aperta in due sessioni, dal 9 all’11 marzo e dal 16 al 18 marzo. Sarà possibile visionare disegni, tavole ed elaborati dalle ore 17 alle 20.
Nella prima sessione saranno esposti gli elaborati delle scuole medie e delle scuole superiori, nella seconda sessione verranno invece esposti disegni e tavole degli alunni delle elementari.

Termoli, 100 anni di Benito Jacovitti: il tributo al fumettista termolese con un convegno e l’annullo filatelico di Poste Italiane.

Nelle prossime settimane, invece, sarà organizzata la premiazione e una nuova esposizione degli elaborati presso l’auditorium della chiesa di San Pietro e Paolo. L’amministrazione comunale ringrazia tutte le scuole e le associazioni che hanno partecipato all’evento e l’Istituto Alberghiero Ipseoa “Federico di Svevia” e gli studenti, che per le giornate di apertura della mostra, si occuperanno del servizio ospitalità al Castello Svevo.

Articolo precedenteOpen day all’emporio solidale ‘Ti senghé’ di Termoli
Articolo successivoGiovanni Paolo II a Termoli 40 anni fa. Era il 19 marzo 1983