CiroComune
Ciro Stoico

TERMOLI – “Uno degli strumenti messi in campo dal legislatore per combattere il fenomeno della corruzione nella pubblica amministrazione è la TRASPARENZA AMMINISTRATIVA . Consiste nell’onere, da parte delle amministrazioni pubbliche, di adempiere agli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni .

Inoltre vi è la possibilità da parte dei cittadini, attraverso l’accesso civico, di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (Art. 5, D.Lgs. 33/2013).


Per questi motivi la TRASPARENZA AMMINISTRATIVA non rappresenta nè un indirizzo politico “il palazzo di città diverrà un palazzo di vetro”, nè tanto meno una prerogativa della classe Dirigente. Semplicemente è un OBBLIGO di legge”.

Questo è quanto scrivevo due anni fa. Concetto più volte ribadito nell’ultimo quinquennio di Amministrazione Sbrocca.


Oggi, nonostante la compagine politica sia cambiata mi ritrovo ancora a presentare un “Istanza di Riesame”, considerato il fatto che trascorsi i 30 giorni canonici dalla mia richiesta, di accesso civico, la stessa non è stata evasa. Il mio auspicio per questo nuovo anno è che non solo venga accolta la mia Istanza, ma che vengano evase anche le prossime richieste.

Infine e non per ultimo mi auguro che la nuova Amministrazione imponga alla Struttura Tecnica la pubblicazione, non solo degli atti, ma anche dei relativi allegati. Constatare che certe delibere di Giunta vengano pubblicate senza i relativi allegati è imbarazzante.

Ciro Stoico