dematteisCAMPOBASSO – Il presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis, in merito al cambio di coalizione in seno al Consiglio regionale del Molise del consigliere Salvatore Micone, già assessore provinciale al Centro per l’Impiego, dichiara quanto segue: “Vorrei sapere, in base a quanto letto a proposito del valzer di Micone, a quale “atto di responsabilità” faccia riferimento il consigliere regionale ‘Saltatore’ Micone, riscopertosi di sinistra solo ieri, dopo essere stato eletto con Grande Sud, all’opposizione, e con i voti del centrodestra nelle due circoscrizioni di Isernia e Campobasso?

 
Una scelta, quella di trasferirsi con armi e bagagli nella maggioranza di Paolo Frattura, incomprensibile ai più, reasta a mio avviso totalmente irresponsabile. Credo sia stata apertamente tradita la fiducia degli elettori, e Micone, tra l’altro, sa molto bene di sedere in Consiglio regionale grazie al supporto di altri (!). Una decisione immagino per mero interesse personale, e giustificare tale scelta agli occhi di una opinione pubblica sempre più nauseata come ‘gesto di responsabilità forte’, mi fa sorridere e, credo, sia una palese mancanza di dignità ed etica politica. Auguri, consigliere Micone”.

1 commento

  1. uguaglianze
    Sono tutti uguali.
    Parlano di assunzione di responsabilità, interesse dei cittadini ….. eccetera eccetera ma alla fine non cambia nulla se non le loro casacche pur di salvaguardare i propri interessi. Quanti salti della quaglia ci sono stati dal centro SX al centro DX? perchè meravigliarsi se il passaggio è stato fatto dal centro DX al centro SX?
    Siete tutti uguali evitate prediche perchè non vi crediamo più.