myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Ieri sera nella sezione di Termoli del Partito Socialista si tenuta una riunione tra i consiglieri comunali ed i rappresentanti politici cittadini del Partito Socialista, di Rifondazione Comunista, dei Democratici di Sinistra e di Partecipazione Cittadina per discutere della vicenda legata al rispetto dei patti poltici di coalizione. A conclusione dei lavori si è convenuto di inviare al Partito Democratico una lettera con la quale vengono spiegate le ragioni per le quali si è deciso di non partecipare alla rinuione di maggioranaza convocata per oggi pomeriggio dallo stesso Partito Democratico.

Il testo della lettera inviata al Pd:

“Amici del Partito Democratico, abbiamo valutato con attenzione la vostra iniziativa di convocazione del tavolo politico per affrontare la vicenda legata all’ingresso di Rifondazione Comunista e del Partito Socialista nella Giunta Comunale. Pur apprezzando il tentativo, siamo dell’opinione, però, che la via da voi suggerita ed intrapresa non sia coincidente con l’idea che noi abbiamo circa i termini e le modalità per la soluzione della vicenda.

Come abbiamo già avuto modo di rappresentare, crediamo che nella attuale fase il nodo cruciale sia la semplice esecuzione dei patti politici che anche con voi abbiamo sottoscritto; patti che per il loro valore politico, appunto, non possono essere elusi o solo ritardati attraverso meri meccanismi tecnocratici.

Riteniamo che l’unico deputato a dover dare esecuzione ai patti stessi sia il Sindaco al quale il ruolo di garante e di guida della coalizione – oltre che la legge – affida il relativo dovere/potere, ed è da Lui che attendiamo la soluzione. Per le ragioni appena spiegate, vi comunichiamo, pertanto, che non parteciperemo alla riunione da voi convocata. Ringraziandovi, comunque, per l’invito che avete voluto rivolgerci, vi porgiamo i migliori auguri di buon lavoro”.

I Consiglieri Comunali

Marco Cataldo (PRC)
Giuseppe Marino (PS)
Pasquale Piccoli (DS)
Ettore Silverio (DS)
Giulia Di Paola (DS)
Simone Coscia (PC)
I rappresentanti politici cittadini

Giuseppe Di Blasio (PRC)
Gianni Santoro (PS)
Demetrio Mendozzi (PC)

Articolo precedenteRaccolta differenziata porta a porta: un cittadino scrive a MyTermoli e racconta la sua disavventura. “Il contratto di fornitura dei bidoni è in realtà un contratto di comodato d’uso”
Articolo successivoL’Addetto stampa del Comune, definito “Attachè” dal Consigliere Montano si offende e ricorre all’Assostampa Molise. Montano, risponde e ricorda a Guazzo il significato del vocabolo: “addetto”

2 Commenti