myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 “Elezioni
IstitutoTiberio-Termoli
L’Istituto Tecnico Statale “G. Boccardi – U. Tiberio” di Termoli

TERMOLI – Il prossimo 25 ottobre, gli studenti del Boccardi Tiberio potranno osservare l’eclissi solare visibile in tutta Italia a partire dalle ore 11.25. Il Planetario della scuola termolese, infatti, aprirà le sue porte ai ragazzi delle classi del primo Biennio del corso Trasporti e Logistica e alla Quinta del corso Cmn.

Guidati dai docenti Mariagrazia Musa e Aniello De Luca, i partecipanti potranno osservare l’affascinante evento celeste anche grazie alla collaborazione degli astrofisici dell’Adram, Associazione di Divulgazione e Ricerca Astronomica Molisana. 

Il Planetario in dotazione alla scuola verrà utilizzato tramite il software “Stellarium” che darà la possibilità agli studenti di seguire una lezione di circa 20 minuti per spiegare il fenomeno astronomico dell’eclissi solare. 

Successivamente le classi, a turno, si recheranno presso il campo retrostante la struttura per osservare dal vivo l’eclissi solare parziale, tramite i telescopi messi a disposizione dall’Adram.

«Si tratta di uno dei primi eventi del ciclo “Gli appuntamenti al Planetario” – spiega la Dirigente del Boccardi Tiberio, professoressa Concetta Cimmino. Abbiamo organizzato un importante calendario per aprire il nostro Planetario alla cittadinanza e ai nostri studenti. Il Boccardi Tiberio – evidenzia ancora Cimmino – è parte di una comunità e come tale vuole essere al centro della piazza sociale coinvolgendo famiglie, istituzioni, imprese e associazioni: perché la scuola non si isola ma collabora e partecipa al benessere generale». 

Articolo precedenteGoverno Meloni, il primo Consiglio dei Ministri
Articolo successivoFratino d’oro, la XIV edizione al Comune di Termoli