CarabinieriPalataROTELLO – I militari della Stazione di Rotello (CB), nel corso dei preventivi servizi di controllo del territorio, svolti nell’ambito cittadino, hanno intercettato un’autovettura con due persone a bordo i cui occupanti, con circospezione, erano intenti a scrutare l’interno di abitazioni lasciate momentaneamente incustodite.
L’auto veniva bloccata e gli occupanti sottoposti a controllo.

L’approfondimento alla Banca Dati consentiva di appurare che le due persone di 22 e 43 anni, entrambe di Cerignola (Fg), erano gravati da numerosi precedenti per reati con il patrimonio. 
Nei confronti degli stessi, considerato il loro atteggiamento sospetto, atteso che non sapevano giustificare la presenza in quel luogo, che non svolgono in quel centro attività lavorativa né risiedono o domiciliano nel Comune di Rotello, veniva formulata alla locale Questura, proposta per l’irrogazione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno in quel Comune.