TERMOLI – Lo sapevi che mari e oceani ricoprono il 70% della superficie del nostro pianeta? Eppure la loro salute è sempre più a rischio, a cause delle plastiche, delle trivellazioni e degli scarichi che ogni giorno di più ne mettono sotto pressione l’ecosistema.

È proprio per difendere il mare che anche quest’anno ritorna il viaggio della Goletta Verde! Un viaggio iniziato oltre 30 anni fa contro abusivismo, cementificazione, fonti fossili, mala depurazione e rifiuti.

In Italia il 25% della popolazione non è servita da un adeguato servizio di depurazione, questi scarichi non depurati finiscono purtroppo nei nostri mari.

Goletta Verde è accompagnata da un team di tecnici che conducono il monitoraggio scientifico a caccia dei punti più critici; raccogliamo le segnalazioni dei cittadini e denunciamo le situazioni che mettono maggiormente a rischio il nostro mare e la nostra salute.

Continua il viaggio dell’imbarcazione ambientalista per monitorare la qualità delle acque, denunciare le illegalità ambientali, le trivellazioni di petrolio, il marine litter  Cittadini protagonisti grazie al servizio di segnalazione Sos Goletta

Foto e video di archivio a questo link

Contro il brutale assalto che continuano a subire il mare e le coste italiane è salpata la Goletta Verde di Legambiente. Da lunedì 8 e martedì 9 luglio, l’imbarcazione ambientalista sarà in Molise, a Termoli per la nona tappa del suo tour 2019 e rinnovare così il suo impegno contro i “pirati del mare”.

Un viaggio in 25 tappe, che si concluderà a metà agosto in Liguria per monitorare la qualità delle acque marine, denunciare le illegalità ambientali, l’abusivismo edilizio, le trivellazioni di petrolio e combattere l’emergenza delle plastiche in mare, ma anche per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di salvaguardare questo prezioso ecosistema e le sue bellezze e affermare il ruolo centrale del Mediterraneo nelle politiche di accoglienza, solidarietà e integrazione.

Un’edizione, quella del 2019, che sarà realizzata grazie al sostegno dei partner principali CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati e Novamont; dei partner sostenitori Assovetro –  Endless Ocean, Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio e con il contributo di Pramerica SGR (Pramerica Sicav Social 4 Future). Media partner sarà la La Nuova Ecologia.

Tra le altre battaglie che saranno portate avanti durante l’estate da Goletta Verde c’è come sempre la messa al bando delle plastiche usa e getta e in generale la lotta al marine litter, una delle due più gravi emergenze ambientali globali insieme ai cambiamenti climatici. Proprio per questo anche nella tappa molisana ci sarà il “trash mob” #UsaeGettaNoGrazie. L’appuntamento è per lunedì ore 16 presso la spiaggia libera del Litorale Nord di Termoli.

Come ogni anno con il servizio Sos Goletta, Legambiente assegna un compito importante a cittadini e turisti, a cui chiede di segnalare situazioni anomale di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. I tecnici del laboratorio mobile approfondiranno le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorità competenti. Per inviare basta collegarsi al sito www.legambiente.it/golettaverde. Il servizio SosGoletta rientra nel progetto di Legambiente Volontari per Natura sulla citizen science (il contributo dei cittadini alla conoscenza dei problemi ambientali e alla loro risoluzione).

8 e 9 Luglio Goletta Verde di Legambiente in Molise

Lunedì 8 luglio
Termoli

ore 16.00 Spiaggia libera litorale nord – Trash mob “Usa e getta? No Grazie!”
ore 19.00 Lido Mistral: Presentazione del libro “L’Atlante Mondiale della Zuppa di Plastica”, Edizioni Ambiente – Plastic Soup Foundation

Partecipano:
Manuela Cardarelli, Presidente Legambiente Molise
Mattia Lolli, Portavoce Goletta Verde
Chiara Camillo, Fridays For Future Termoli

Martedì 9 luglio
Termoli

ore 11.00 Conferenza stampa di presentazione dei dati sulla depurazione
Partecipano:
Manuela Cardarelli, Presidente Legambiente Molise
Mattia Lolli, Portavoce Goletta Verde