myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

ISERNIA _ Basiti dalle recenti dichiarazioni del sindaco di Isernia che si dice favorevole all’installazione di una centrale nucleare ad Isernia, ribadiamo la nostra contrarietà all’energia atomica, comunque e dovunque. Scellerata idea del governo Berlusconi che, contrariamente a quanto viene sbandierato da chi è alla guida del Paese, non è economicamente conveniente (i costi di realizzazione delle centrali sono di gran lunga superiori a quelli dichiarati) non è sicura e non rappresenta una forma di energia pulita. Resta infatti il problema dello smaltimento delle scorie, un problema che il nostro governo finge di ignorare.

Melogli, con la sua originale trovata ci sorprende soprattutto quando parla dell’opportunità di ripianare i debiti che la Regione Molise ha accumulato nei 10 anni di governo Iorio, grazie ad un risarcimento che si potrebbe ottenere in cambio del nostro territorio e della salute dei nostri figli. Si, perché se si parla di “risarcimento”, si sottintende che ci sia anche un danno. Detto questo, noi dell’Italia dei Valori portiamo avanti il nostro impegno contro il nucleare, anche con la prossima campagna referendaria, augurandoci che la proposta del sindaco Melogli finisca nel dimenticatoio. D’altro canto, siamo certi che si tratti soltanto di un passeggero delirio di fine estate.

IdV Molise

Articolo precedenteNovità sui mercati europei. L’Eurodeputato Patricello dice: “L’economia dell’Ue è al sicuro”
Articolo successivoPetraroia lancia appello per aiuti umanitari dal Molise alla Striscia di Gaza