Lo ha deciso oggi la Giunta di Palazzo Magno.

CAMPOBASSO _ La Giunta provinciale riunita dal Presidente D’Ascanio ha deliberato la partecipazione della Provincia di Campobasso alla B.I.T. (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano che si svolgerà dal 19 al 22 febbraio prossimi.
La presenza alla B.I.T. avverrà nell’ambito articolato e di forte impatto organizzativo del Coordinamento Meridionale Agricoltura, recentemente formatosi tra gli Assessorati delle Province meridionali del Paese, che consentirà di proporre non solo l’offerta turistica del nostro territorio ma anche un paniere di prodotti e proposte che facciano risaltare la nostra storia, la cultura, il paesaggio e l’ambiente quali elementi indispensabili di  uno sviluppo locale sostenibile e  capace di ritorni soddisfacenti anche in termini occupazionali per i più giovani.    Al proposito, va sottolineato che  sono previsti incontri ai massimi livelli  del Coordinamento degli Assessorati, nel quale la nostra  Provincia riveste un ruolo di primo piano,  con organi di informazione specializzati ed esponenti politici e istituzionali, tra i quali il Ministro alle Politiche Agricole, Luca Zaia,  rappresentanti delle Commissioni Agricoltura della Camera e del Senato e con operatori economici e turistici dei settori di riferimento.
L’esecutivo ha anche approvato il Programma relativo ai “Corsi di educazione stradale” per il 2009, che coinvolgono ogni  anno centinaia di scolari di numerosissime scuole elementari dei centri della provincia in un percorso didattico-pratico,  secondo quanto stabilito dagli appositi programmi ministeriali.
I Corsi, organizzati d’intesa con le Autorità scolastiche provinciali ed in collaborazione con l’A.C.I. – Automobil Club d’Italia – e i Lions Club, si avvalgono della preziosa opera delle Forze dell’Ordine: Polizia Stradale, Carabinieri, Guardia di Finanza e Forestale.La Giunta ha deliberato l’acquisto del  volume “Per lo sviluppo del comprensorio matesino – molisano” dello studente campobassano recentemente scomparso Flavio Bruni edito dalla Società Geografica Italiana, che sarà presentato a breve nel capoluogo.